Quantcast

Bilancio, Pd critico all'ultimo consiglio: 'Puntare su risorse certe, non su improbabili alienazioni'

Partito Democratico 1' di lettura 30/07/2017 - Naufraga il piano degli investimenti del Comune di Jesi.

Incalzato dalle nostre richieste di chiarimento ieri (venerdì 29 luglio, ndr) lo stesso Sindaco ha dovuto ammettere che dei 5,8 mln di alienazioni previste per quest’anno a malapena se ne realizzerà forse 1 mln.

Di conseguenza calano drasticamente le fonti di finanziamento per realizzare gli investimenti previsti.

Gli stessi revisori dei conti, in sede di bilancio di previsione, erano stati facili profeti evidenziando forti perplessità sulla fattibilità dell’operazione visto la situazione di crisi, specie del settore immobiliare. Dopo sette mesi il Sindaco è costretto ad arrivare alle stesse conclusioni.

Va bene che c’è stata la campagna elettorale, ma forse a partire dal prossimo bilancio sarebbe opportuno contare su risorse per investimenti ragionevolmente certe, altrimenti si rischia di scrivere soltanto un libro di sogni, alimentando false speranze nei cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2017 alle 12:59 sul giornale del 31 luglio 2017 - 1108 letture

In questo articolo si parla di attualità, bilancio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLJM





logoEV
logoEV