Quantcast

Pallavolo: Lardini all'esordio in A è subito derby con Pesaro, poi Busto Arsizio

1' di lettura 01/08/2017 - Subito il derby con la myCicero Pesaro al PalaBaldinelli, poi la trasferta al PalaYamamay di Busto Arsizio contro la Unet E-Work. Si alza il sipario sulla serie A1 2017/2018 (il via il 15 ottobre, chiusura il 10 marzo) e la pubblicazione del calendario fa scoprire alla Lardini il cammino che l’attende per la sua prima, storica partecipazione in massima serie.

La formazione di Alessandro Beltrami esordirà e chiuderà (contro Il Bisonte Firenze) sul campo amico, in mezzo un percorso a ostacoli tanto insidioso quanto eccitante.

Cinque gli appuntamenti casalinghi nel girone di andata a fronte di sei trasferte, compreso il doppio viaggio consecutivo (il 5 e il 12 novembre) in casa delle campionesse d’Italia dell’Igor Gorgonzola Novara e della Savino Del Bene Scandicci.

Due i turni infrasettimanali in programma: il 22 novembre le filottranesi saranno di scena a Cremona contro la Pomì Casalmaggiore, il 17 gennaio la Lardini ospiterà Novara.

“E’ un inizio in salita - ammette il direttore sportivo Mauro Carloni - ma ce lo aspettavamo: ci servirà per testare subito il livello della serie A1. Ripartiamo da dove avevamo concluso lo scorso campionato di A2, in casa contro Pesaro (fu l’ultima gara interna del torneo per la Lardini, ndr), e servirà tirare fuori subito gli artigli contro una diretta concorrente nella corsa salvezza. Come tutti gli avvii di campionato ci sono tante incognite, ma questo vale per tutti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2017 alle 23:08 sul giornale del 02 agosto 2017 - 433 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, filottrano, Lardini Filottrano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLOP





logoEV
logoEV