Pallamano: Chiaravalle, al via la nuova stagione di A2

21/08/2017 - Neanche il tempo di prendere un respiro che già si riparte, e infatti già definita, la formula della serie A2 per la stagione 2017/18, a 5 raggruppamenti, di cui due da 8 squadre, uno da 10, uno da 11 e un ultimo dove siamo inseriti da 12 compagini.

Girone C: Olimpic Massa Marittima, Chiaravalle, Parma, Faenza, Rapid Nonantola, Ambra, Bastia, Monteprandone, Poggibonsese, Secchia Rubiera, Carrara, Camerano.

Per quanto concerne la promozione nella Serie A1 a girone unico della stagione 2018/19, l’unico posto disponibile sarà assegnato attraverso una Final8 alla quale accedono le 1^ classificate dei 5 gironi e le 2^ classificate dei Gironi BCD, ovvero quelli con il maggior numero di team.

In relazione a tale struttura, saranno 25 le compagini a tornare in Serie B al termine di questo campionato; di conseguenza, anche restare in categoria in A2 sarà veramente difficile.

Fissata per lunedì 21 agosto la ripresa degli allenamenti per l’ ASD PALLAMANO CHIARAVALLE, mister Fradi, inizierà a mettere sotto torchio i suo i atleti, con il gruppo al completo solo dalla prossima settimana. Tante le novità, la presenza di diversi ragazzi delle under che approcceranno alla squadra seniores per la prima volta.

La società e sempre più fermamente intenzionata a far crescere gli atleti del suo vivaio, con l’intenzione di far maturare loro e agli altri già presenti lo scorso anno, una grande esperienza sul campo. “Partiamo come sempre con l’obbiettivo della salvezza, ma per questa stagione, viste le sei retrocessioni che dovranno esserci nel nostro girone per la riforma dei campionati voluta dalla federazione sarà un impresa più che impossibile: l’obbiettivo principale sarà quello di far crescere i nostri ragazzi, in modo da dare continuità al progetto al di là del risultato sul campo”, queste le parole del vicepresidente Maltoni e questo anche per quel che riguarda la serie B di coach Cocilova e le altre 8 categorie giovanili maschili e femminili a cui la società chiaravallese parteciperà anche quest'anno.

Prende così corpo la linea verde del Presidente Paoloni, con una prima squadra con un’ età media di 22 anni che proverà l’ennesimo miracolo, quello di mantenere la citta’ di Chiaravalle nella categoria più alta di uno sport di squadra!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2017 alle 18:25 sul giornale del 22 agosto 2017 - 942 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, Pallamano Chiaravalle, Pallamano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMkt