Quantcast

Carabinieri rintracciano marocchino colpevole di danneggiamento

carabinieri 1' di lettura 29/08/2017 - Nell'ambito di controlli straordinari del territorio, i Carabinieri di Jesi hanno fermato per un controllo un uomo di nazionalità marocchina al Campo Boario.

Si tratta di un 55enne già condannato per un episodio di danneggiamento aggravato avvenuto nel 2011. L'uomo deve ancora espiare una pena residua, perciò è stato condotto in carcere.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2017 alle 21:13 sul giornale del 30 agosto 2017 - 1855 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMxD





logoEV