Al mercato delle erbe l'evento 'Jesisposi'

07/10/2017 - Edificato nel 1862, simbolo della Città, il Mercato Pubblico delle Erbe assume oggi una nuova veste: polo d’incontro culturale, sociale e ricreativo.

Uno spazio da riabitare e ripensare per un evento di sicuro successo data la direzione dei lavori di Giuliano Mocchegiani, noto “fiorista” dalle grandi abilità scenografiche. Decine di espositori locali che avranno modo di mettere in vetrina le eccellenze della città e di tutto il territorio jesino. Un evento destinato a contrassegnare la prossima stagione autunnale.

Sono gli ingredienti principali della prima e attesa edizione di “JESIsposi”, manifestazione che si terrà dal 14 al 15 ottobre prossimi in piazza via Mercantini, organizzata da Raffaella Biccirè dell'agenzia Blu Service di Porto Sant'Elpidio e da Giuliano Mocchegiani. Negli stand si va dalle partecipazioni all'oggettistica da regalo, dagli abiti da sposa e sposo alle fedi, dalle agenzie di viaggio agli organizzatori dei catering, location, ristoratori e altro ancora.

L'edizione della rassegna cade in un momento importante, all'uscita delle nuove collezioni per sposa e sposo. Un salone di oltre 700 metri quadrati, un atmosfera da sogno si rivelerà tra lucine e piante. Il curioso, quanto romantico allestimento rappresenta esso stesso un motivo di richiamo e di curiosità per i visitatori. Via Mercantini sarà destinata a cambiare volto per un lungo fine settimana. Ormai quasi tutti gli spazi sono stati prenotati. Il taglio del nastro sabato 14 ottobre alle 10.00. Sia il sabato che la domenica la mostra chiuderà alle 20.00, con orario continuato.

L’ingresso è su invito da scaricare gratuitamente dal sito www.jesisposi.it, oppure www.sposiexpomarche.it.

Per ulteriori informazioni 335-6562081






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2017 alle 16:49 sul giornale del 09 ottobre 2017 - 2153 letture

In questo articolo si parla di jesi, spettacoli, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNKm