Basket: una bella Aurora concede ultimo quarto e match alla Fortitudo

08/10/2017 - La Termoforgia sbanda nell'ultimo quarto. A vincere è la Fortitudo Bologna.

FORTITUDO CONSULINVEST BOLOGNA-TERMOFORGIA JESI 79-70 (23-19; 41-43; 61-57; 79-70)

BOLOGNA: Cinciarini 10 (2/6 da 2, 2/4 da 3), Mancinelli 18 (8/10 da 2, 2/4 ai liberi), Pederzoli NE, Legion 18 (5/10 da 2, 2/6 da 3, 2/2 ai liberi), Fultz, Murabito NE, Montanari, Gandini, Pini 6 (2/2 da 2, 2/2 ai liberi), Italiano 7 (2/2 da 2, 1/2 da 3, 3/4 ai liberi), McCamey 15 (3/5 da 2, 2/7 da 3, 5/12 ai liberi), Bryan 5 (2/2 da 2, 1/4 ai liberi). Head Coach: Matteo

BONICIOLLI JESI: Kouyate NE, Brown 16 (2/3 da 2, 4/13 da 3), Mentonelli NE, Quarisa 11 (4/6 da 2, 3/6 ai liberi), Marini 13 (1/6 da 2, 3/8 da 3, 2/4 ai liberi), Piccoli 8 (1/1 da 2, 2/5 da 3),Valenitini NE, Massone 4 (2/2 da 2), Montanari NE, Hasbrouck 7 (2/6 da 2, 1/8 da 3), Ihedioha 11 (3/6 da 2, 1/6 da 3, 2/2 ai liberi). Head Coach: Damiano

CAGNAZZO PARZIALI: 23-19; 18-24; 20-14; 18-13;

ARBITRI: Sig. D'Amato Alex di Roma (RM), Sig. Caruso Daniele di Pavia (PV), Sig. Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (LC)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2017 alle 21:00 sul giornale del 09 ottobre 2017 - 921 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi, aurora basket, Ken Brown

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNLy