Quantcast

Maiolati: gli auguri dell'Avis Moie

2' di lettura 02/01/2018 - Avis Moie augura a tutti i soci dei comuni di Maiolati Spontini, Castelbellino, Monte Roberto, Castelplanio e Rosora un buon anno.

«L’augurio è quello di continuare a crescere sia come donatori, di sangue e di tempo, sia come donazioni. Quello che sta per concludersi è stato un anno prolifico di iniziative e di nuovi giovani volontari. Si è rinnovato il consiglio direttivo che conta 8 giovani su 15; abbiamo festeggiato i 68 anni della nostra Avis, tanto voluta dal Cav Ludovico Gilberti, e i 90 dell’Avis Nazionale. Un anno in cui però si è anche dovuto dare l’ultimo saluto a soci che hanno contribuito alla notevole crescita della nostra Avis territoriale e di noi avisini – afferma il presidente Moreno Verdolini – A nome di tutto il consiglio direttivo, i migliori auguri di Buon 2018, in cui sia il cuore a dare forma alle nostre azioni».

L’anno 2017 ha visto un doppio gran finale a dicembre. Il versamento di 250 euro al consiglio comunale dei ragazzi di Arquata del Tronto per il progetto nazionale Coloriamo il Futuro (somma versata dalle famiglie come offerte all’iniziativa teatrale che a fine 2016 l’Avis Moie ha organizzato con l’Istituto Comprensivo Beniamino Gigli di Monte Roberto) e lo spettacolo teatrale e cinematografico del 20 e 21 dicembre “Io sono Nessuno” a cura della pof.ssa Roberta Mazzoni e prof.ssa Tiziana Marfisi insieme agli alunni delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo Beniamino Gigli di Monte Roberto.

«Un grazie va rivolto alla dirigente prof.ssa Maria Luisa Cascetti per aver rinnovato per il IX anno consecutivo la tradizionale collaborazione tra scuola e Avis Moie con delegazione Pianello Vallesina per progetti di sensibilizzazione», conclude il presidente Verdolini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2018 alle 00:50 sul giornale del 03 gennaio 2018 - 1094 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aQkI





logoEV