Quantcast

Jesi in Rima: due passi...'Fino a lì da Parò'

2' di lettura 24/01/2018 - Nuova poesia di Marinella Cimarelli, ispirata dalle sue lunghe passeggiate per la città.

Amici venide tutti quanti a camina’
la pista ciglabile è fatta pe’ sciala’.
‘Ncumincia da via Roma e ‘riva da Paro’
però sci c’hai coraggio avanzi n’antro po’…

Aggia’ su Ponte Pio sarìa na’ bella tappa
eppo’ c’è n’antra strada che t’indica la mappa,
podresti prosegui’ e fa’ tutta Via Spina
ce vai quanno te pare, de sera o de madina.

Ade’ che semo inverno l’ora ideale
è intorno a mezzogiorno, digo gnente male
troasse a ridosso de quel “Villa Serena”
pieni de sprint, coraggio e bòna lena.

Hai da vede a me, senza ‘l destriere
ariva’ fino a piedi al centro de Pantiere,
ho da smalti’ le magnade de le feste
‘ccidenti al colera, al vaiolo e la peste…!

Ne ‘ncontro muntibe’ de caminatori
e te digo pure ch’è proprio Signori,
me saluda sempre e me dice ‘bongiorno’
guardo l’orloggio che segna mezzogiorno.

Ce metto tre ore pe’ fa’ la caminada
perché fiji cari non so’ proprio allenada,
guardo chi me sorpassa co’ n tanti’ de rabbia
io che so’ stada sempre chiusa nte’ na’ gabbia.

Ma ade’ cambiamo pagina, so’ gida in pensio’
e te fo’ vede io sci’ ce rivo da Parò!
Benedetto lu’, ‘l Vallado e ‘l lavatoio,
camino in su ed ingiù come ‘n coridoio
me s’apre ‘l còre quanno arivo li’
me sento rinada, è proprio cusci’…

El caro Paro’, amigo del tempo andado
me sta ntel còre e mo’ che l’ho ‘rtroado
nol lasso più, je sto’ ‘ppiccigada
come l’erbe miste in mezzo a la frittada,
perché la madre e fija, gentili educade
me sa’ rallegra’ tutte le giornade.

Compro le sigarette e qualche gratti’
ogni tanto vincio ‘n po’ de guadri’;
perché qualche vizio uno ce l’ha d’ave’,
però quanno perdo me ce tira muntobè!

Ecco ‘n raggio de sole posasse su la faccia
mentre camino i piedi me se jaccia…
Sapede come finisce? Me pijo ‘n caffetti’
saluto a Paro’ e ve spetto a tutti li’!!!






Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2018 alle 09:37 sul giornale del 25 gennaio 2018 - 4837 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, pista ciclabile, poesie, passeggiate, articolo, marinella cimarelli, jesi in rima, parò

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aQZn

Leggi gli altri articoli della rubrica Jesi in rima