x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Jesi in Comune: 'La politica che abbandona le periferie e non ha progettualità'

1' di lettura
1228

da Jesi in Comune
 


Jesi in Comune

Una politica che abbandona le periferie e manca, totalmente, di progettualità.

Ecco la risposta dell'assessora Marisa Campanelli alla nostra interpellanza sul mancato rispetto del Patto per la scuola che il Comune si è vantato più volte di aver siglato in accordo con i dirigenti scolastici.

La Campanelli e l'amministrazione alzano bandiera bianca di fronte alle questioni dell'inclusione evidenziati dai numeri, dichiarando il fallimento delle loro politiche a riguardo. Il Patto per la scuola non viene rispettato perché, secondo la Campanelli, è impossibile da rispettare: che cosa ci può fare l'amministrazione se gli studenti italiani lasciano la scuola di competenza per fare richiesta in altre scuole? Un murale per dire no al razzismo non basta di certo, neppure togliere la parola "razza" dal vocabolario servirà a niente se non si mettono in campo azioni concrete per aiutare gli insegnanti a portare avanti un programma didattico adatto all'anno che viene frequentato. Potrebbe servire parlare con le famiglie, incontrare gli insegnanti e i dirigenti. Ma questa si chiama politica e nel Consiglio di oggi, l'assessora ha dimostrato di esserne digiuna.



Jesi in Comune

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2018 alle 20:39 sul giornale del 26 marzo 2018 - 1228 letture