x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

UBI Banca Sport Center, rinnovata tutta la cartellonistica del palazzetto dello sport

2' di lettura
1212

da Ubi Banca
www.ubibanca.it


Domenica 25 marzo festeggiato l’UBI Banca Day in occasione della partita di basket di A/2 fra Termoforgia Aurora Jesi e Trieste. Il logo UBI Banca al posto di UBI Banca Popolare di Ancona.

E' stato completato il rinnovo di tutta la cartellonistica del palas di Jesi, l'UBI Banca Sport Center. Sono stati infatti sostituiti i loghi di tutte le transenne, i totem esterni, i cartelloni e i pannelli interni dell'impianto di via Tabano con il logo UBI Banca, che ha sostituito il vecchio logo UBI Banca Popolare di Ancona.

Il rinnovo della cartellonistica è stato completato in occasione dell'UBI Banca Day e del rinnovo del contratto di sponsorizzazione dell’UBI Banca Sport Center fra UBI Banca e Aurora Basket. Domenica 25 marzo la partita fra la Termoforgia Jesi contro la capolista Trieste è stata l’occasione per festeggiare l’Ubi Banca Day.

Grazie al rinnovo dell’accordo di sponsorizzazione del palazzetto di via Tabano, denominato “UBI Banca Sport Center”, gli spettatori potranno vivere una speciale giornata di sport. Poco prima dell’inizio della partita è stato consegnato il premio “UBI Banca Fair play” al giocatore che, nei giorni scorsi, la stampa sportiva ha individuato come esempio di correttezza in campo. A premiare Simone Baglieri, Responsabile Commerciale Marche Abruzzo di UBI Banca. Inoltre, in segno di comune sostegno al fair play e ai valori dello sport, i giocatori dell’Aurora hanno lanciato ai tifosi della squadra alcuni palloni da basket con il logo della Banca. Infine, durante l’intervallo fra il secondo e il terzo quarto, l’Aurora Basket ha organizzato una gara di tiro fra cinque coppie partecipanti selezionate attraverso un contest lanciato oggi dalla società sulla propria pagina Facebook. La coppia vincitrice si è aggiudicata le canotte ufficiali da gioco della Termoforgia, autografate dai giocatori.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2018 alle 21:16 sul giornale del 26 marzo 2018 - 1212 letture