x

SEI IN > VIVERE JESI > SPORT
articolo

Calcio: serie D, la Jesina ruggisce contro il Fabriano Cerreto

1' di lettura
1361

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it


La Jesina detta legge contro Fabriano, portando a casa un risultato netto a suo favore rilanciandosi verso la salvezza.

Due i gol messi a segno dai leoncelli, con il primo di Giovannini sullo scadere del primo tempo. Da segnalare l'espulsione di Conti alla mezzora del primo tempo, con Fabriano in 10 per buona parte del match. Nel secondo tempo arriva il raddoppio che porta la firma di Trudo. La vittoria di domenica tiene ancora viva la speranza di evitare playout e retrocessione; la Jesina sale a quota 29 punti, a pari punti col San Nicolò.

Prossimo appuntamento al Carotti giovedì 29 marzo contro il fanalino di coda della classifica, i Nerostellati.

Fabriano Cerreto - Jesina 0-2

Fabriano Cerreto: Spitoni, Conti, Girolamini, Forò (Salsiccia), Fumanti, Labriola, Zepponi, Baldini (Cusimano), Zuppardo, Bambozzi, Pero Nullo (Piergallini). All. Monaco
Jesina: Tavoni, Calcina, Anconetani, Giorni, Gremizzi, Carotti, Giovannini, Zannini, Trudo (Pierandrei), Magnanelli, Parasecoli. All. Bedetti
Arbitro: Nana Tchato di Aprilia
Reti: 44′ pt Giovannini, 21′ st Trudo
Note: espulso 31′ pt Conti

Foto dal profilo Facebbok del Fabriano Cerreto.



Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2018 alle 15:54 sul giornale del 27 marzo 2018 - 1361 letture