x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Chiaravalle: amministrative, Rinascimento Chiaravallese 'Ecco perchè serve più centrodestra'

2' di lettura
1918

da Rinascimento Chiaravallese – Centro Destra per Chiaravalle


C’è bisogno di centrodestra, a Chiaravalle come in Italia! C’è bisogno di centrodestra perché a Chiaravalle non c’è stata per 5 anni un’opposizione a un potere che il sindaco e la giunta hanno interpretato in maniera unilaterale, opprimente, invadente.

L’opposizione avrebbe dovuto farla il gruppo Apertamente che in poco tempo è diventato a tutti gli effetti parte integrante della maggioranza. Un’opposizione intelligente, propositiva e tosta avrebbe permesso un dibattito in consiglio comunale e in città produttivo e efficace su problemi che sono stati sottaciuti o affrontati in maniera superficiale dal sindaco e dalla sua giunta. La questione relativa al LAVORO, soprattutto quello GIOVANILE, che a Chiaravalle è un’emergenza evidente e che preoccupa.
Poi i problemi relativi alla SICUREZZA: la nostra città non è più un’isola felice da decenni rispetto a questa emergenza. Rapine, furti nelle abitazioni, spaccio di sostanze stupefacenti hanno superato abbondantemente il livello di guardia.
C’è necessità che l’amministrazione supporti con maggiore efficacia e vicinanza le forze dell’ordine che stanno già attuando un’opera meritoria.
Inoltre, a Chiaravalle bisogna urgentemente affrontare alcune questioni relative a strutture fatiscenti e importanti: l’area ex Fintecna - quella dell’ex Cral – quella del Consorzio vicino alla stazione ferroviaria e quella dell’ex Fonderia Rocchetti, tanto per fare tre esempi. Inutile, anzi dannoso, dire sempre NO ad ogni tipo di soluzione come ha fatto questa Giunta che non è mai stata sollecitata da un’opposizione consiliare inesistente. Gli imprenditori locali non possono essere visti come nemici o come sfruttatori: con loro si deve collaborare, si devono trovare sinergie che possono aprire prospettive occupazionali significative per Chiaravalle e i chiaravallesi.

Questi sono solo alcuni punti ed argomenti che vorremmo sviluppare ed approfondire. Ecco perché c’è bisogno di un centrodestra a Chiaravalle come in Italia: un centrodestra che governi con idee e progettualità, che garantisca fermezza con chi non è in regola con le leggi, che aiuti prima gli italiani e poi gli extracomunitari. Un centrodestra che contrasti sia il populismo di un sindaco che strizza l’occhio a tutti pur di restare aggrappato per altri 5 anni alla sua comoda poltrona e contrasti la litigiosità di una sinistra al caviale che si spacca pur di raggiungere quel potere di cui non può proprio fare a meno.

QUESTA VOLTA IL CENTRODESTRA C’E!

rinascimentochiaravallese@gmail.com



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2018 alle 18:21 sul giornale del 28 marzo 2018 - 1918 letture