Quantcast

Cross: le allieve di Jesi ai mondiali studenteschi di Parigi

1' di lettura 04/04/2018 - Nella rassegna iridata di corsa campestre, la squadra del liceo Da Vinci al 17° posto.

Una squadra marchigiana a rappresentare l’Italia nei Campionati Mondiali studenteschi di corsa campestre, a Parigi. Nella prova femminile, in questa prestigiosa manifestazione, in gara il liceo Da Vinci di Jesi (Ancona) che nella scorsa stagione aveva vinto la finale nazionale. Sul percorso sterrato del Campo di Marte, il giardino pubblico ai piedi della Torre Eiffel nella capitale francese, le allieve delle Marche chiudono al 17° posto nella classifica a squadre.

Il miglior piazzamento individuale è quello di Andree Fioretti, 40esima in 15:50, poi 65esima Sofia Rocchetti (16:26), 71esima la tricolore allieve dei 400 indoor Angelica Ghergo (16:42), 105esima Giulia Bartocci (18:37), 120esima Benedetta Stronati (19:18) e 129esima Noemi Dolciotti (20:42), accompagnate dal docente Maurizio Marini.
Vittoria dell’australiana Abbey Rockliff (13:54) che al termine dei 4155 metri precede le marocchine Yasmine Bidekan (13:55) e Houda Ahettiou (14:03), con il successo per team alla scuola Allal di Ifrane davanti alla Abbotsleigh School for Girls di Sydney (Australia) e alla St Cuthbert’s School di Auckland (Nuova Zelanda).

RISULTATI: http://udb.unss.org/isfcross

LINK ALLE FOTO
Le allieve del liceo Da Vinci di Jesi a Parigi:
http://www.fidal.it/upload/Marche/2018/Jesi_Parigi2018.jpg
http://www.fidal.it/upload/Marche/2018/Jesi2_Parigi2018.jpg


da Federazione Italiana Atletica Leggera




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2018 alle 10:04 sul giornale del 05 aprile 2018 - 281 letture

In questo articolo si parla di sport, Federazione Italiana Atletica Leggera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVPH





logoEV
logoEV