Quantcast

Castelbellino: incontro letterario 'I romanzi di Garibaldi – da Clelia a Manlio'

1' di lettura 06/04/2018 - Domenica 8 aprile, a Teatro Gigli, l’appuntamento dell’ Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini – sez. Castelbellino.

Tornano gli incontri promossi dall’Associazione nazionale Veterani e Reduci Garibaldini (ANVRG) sez. “Garibalda Canzio” di Castelbellino. Domenica 8 aprile, alle ore 17, presso il Teatro B. Gigli, si terrà la conferenza “I Romanzi di Garibaldi – da Cliela a Manlio”.

Di fatto, l' “Eroe dei due mondi”, oltre che vindice della libertà e protagonista del Risorgimento italiano, fu anche scrittore: della sua produzione letteraria si parlerà, dopo l’introduzione del prof. Gilberto Piccinini, presidente della sezione ANVRG di Castelbellino, insieme alla prof. Annita Garibaldi Jallet, presidente nazionale ANVRG e cittadina onoraria, e al prof. Gualtiero De Santi dell’università di Urbino.

«Con cadenza biennale, continua l’opera di approfondimento della figura di Garibaldi, nell’ottica di ricordare e valorizzare il legame tra il territorio e il patriota, la cui nipote Garibalda Canzio, figlia di Teresita Garibaldi e Stefano Canzio, fu residente a Castelbellino fino al 1969 – spiega il segretario della sezione locale ANVRG Massimo Costarelli – In collaborazione con l’Amministrazione comunale, l’appuntamento di quest’anno organizzato dall’associazione mette al centro la produzione letteraria di Garibaldi, autore di ben quattro romanzi, poesie e molto altro».

Ingresso libero, la cittadinanza è invitata a partecipare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2018 alle 12:18 sul giornale del 07 aprile 2018 - 507 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelbellino, associazione nazionale veterani e reduci garibaldini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aTlG





logoEV
logoEV