Quantcast

Rugby: poule promozione, Seniores Jesi 70 a testa alta a Faenza

1' di lettura 08/04/2018 - Ancora una vittoria conquistata dalla Seniores domenica 8 aprile, a Faenza.

Nella partita valida per la sesta giornata del girone playoff, Jesi va sotto soltanto ad inizio partita poi recupera e va in vantaggio, mantenendolo fino alla fine. Qualche difficoltà arriva nel secondo tempo quando i Leoni accusano le ammonizioni di Piergirolami e Filipponi, ma tengono botta fino alla fine e affondato Faenza con altre due mete.
"Abbiamo affrontato una squadra forte, ma abbiamo portato a casa il risultato - commenta il capitano Nicola Pulita, rientrato a regime dopo l'infortunio già da tre partite - anche se l'Abruzzo ha vinto siamo sempre primi a più 7".
Il finale della fase non è ancora scritto e Jesi dovrà rimanere concentrata fino alla fine. "Domenica prossima contro Macerata sarà fondamentale vincere e mantenere il distacco, anche se giocheremo casa non dobbiamo sottovalutare gli avversari, forti e compatti".

FAENZA RUGBY - RUGBY JESI 1970 36-48

RUGBY JESI 1970: Pulita, Ramazzotti, Iacob, Cappuccini, Santoni, Fagioli, Bruciaferri N., Sandroni, Grassetti, Filipponi, Loccioni, Albani, Bimbo, Piergirolami, Bruciaferri E.. Pompozzi, Feliciani, Compagnucci, Marinelli, Pirliteanu, Scalini, Mancinelli. Coach Mariano Fagioli


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2018 alle 19:44 sul giornale del 09 aprile 2018 - 1743 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aTpd





logoEV
logoEV