Quantcast

Delitto Moro, conferenza a Palazzo della Signoria

1' di lettura 24/04/2018 - Giovedì 26, alle ore 18.15, nella sala maggiore del Palazzo della Signoria si parlerà del rapimento di Aldo Moro, nel quarantennale dell'assassinio dello statista democristiano.

A parlare del tragico epilogo della vicenda umana e della parabola politica del leader democristiano sarà Guido Formigoni, professore ordinario di storia contemporanea alla Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM) di Milano, autore di una biografia politica di Moro da poco pubblicata per i tipi de Il Mulino dal titolo "Aldo Moro. Lo statista e il suo dramma". ll rapimento e l’assassinio per mano delle Brigate rosse, nel 1978, hanno finito per concentrare in quella fine tragica la memoria di Aldo Moro.

Nell’intento di riscoprire nella sua interezza questo significativo protagonista della storia italiana, Formigoni ne delineerà un profilo biografico completo: l’intellettuale, il giurista, il dirigente delle associazioni cattoliche, il costituente, il politico, lo statista.

Guido Formigoni è uno dei massimi studiosi della Democrazia Cristiana e del cattolicesimo politico nel secondo dopoguerra, nonché della politica estera italiana durante i governi a guida democristiana. Tra i suoi lavori figurano, sempre pubblicati da Il Mulino, "La Democrazia Cristiana e l’alleanza occidentale" del 1996 e "L’Italia dei cattolici" del 2010. L'incontro è l'ultimo appuntamento con il ciclo di incontri di storia contempoaranea dal titolo "È successo un 48! Politica e società in Italia tra 800 e 900".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2018 alle 17:49 sul giornale del 26 aprile 2018 - 478 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aTVQ





logoEV
logoEV