Quantcast

Maiolati: legge sul bio-testamento, gli uffici comunali pronti ad accogliere le Dat

2' di lettura 16/05/2018 - Il Comune di Maiolati Spontini si è attivato per rendere operativa la legge sul bio- testamento, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 22 dicembre 2017 e in vigore dal 31 gennaio 2018, ed è pronto per raccogliere le Dat, l’acronimo che indica le “Disposizioni anticipate di trattamento”.

Le legge stabilisce che una persona maggiorenne, capace di intendere e volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, possa “esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari”.
Si può quindi esprimere la propria volontà di accettare o rifiutare accertamenti e terapie in momenti della vita in cui non si sarà in grado di indicare consapevolmente tale opzione. Tali disposizioni sono redatte con atto pubblico o scrittura privata autenticata, oppure con scrittura privata.
Nel caso in cui il disponente, residente nel Comune di Maiolati Spontini, decida di provvedere tramite scrittura privata dovrà consegnare personalmente la Dat all’Ufficio Stato civile del Comune di Maiolati Spontini presentandosi personalmente, previo appuntamento.
Chi esprime le Dat può indicare una persona di fiducia, denominata “fiduciario”, maggiorenne e capace di intendere e di volere, che lo rappresenti, in modo conforme alle volontà espresse, nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie nel momento in cui il disponente non fosse più capace di confermare le proprie intenzioni consapevolmente.

Per tutte le informazioni si può consultare il sito internet del comune di Maiolati Spontini o rivolgersi all’Ufficio di Stato Civile, in via Largo Pastori n.1. L’ufficio può essere contattato dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13, ai numeri 07317075208 – 07317075217 - 07317075228, o tramite mail (anagrafe@maiolati.spontini.it o educativi@maiolati.spontini.it) o tramite pec all’indirizzo: comune.maiolatispontini@emarche.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2018 alle 19:14 sul giornale del 17 maggio 2018 - 743 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aUCC





logoEV
logoEV