Quantcast

S. Maria Nuova: prosegue il 900 Musica Festival con l'Orchestra da camera

2' di lettura 16/05/2018 - Secondo appuntamento per la quindicesima edizione del 900 Musica Festival. Venerdì 18 maggio alle 21,15 presso la Chiesa S.Famiglia di Collina sarà di scena l’Orchestra da Camera “Sinfonietta Gigli”.

Nata nel 2005 all’interno della Civica Scuola di Musica “B.Gigli” di Recanati e creata con l’intento di fornire un punto d’incontro fra attività didattica e attività concertistica, l’Orchestra si rivela fin da subito in grado di poter estendere il suo impegno nella diffusione musicale in sede concertistica mettendosi così al servizio degli enti di produzione musicale marchigiani.
Unitamente alla collaborazione con professionalità consolidate, il gruppo intende rappresentare un punto di riferimento per tutti i giovani musicisti. Fra i musicisti che danno vita alla Sinfonietta Gigli figurano infatti alcuni dei migliori talenti delle ultime generazioni, vincitori di concorsi nazionali e internazionali e di prestigiose borse di studio.
L’attività dell’Orchestra è stata caratterizzata sin da subito da un susseguirsi di importanti appuntamenti presso istituzioni e associazioni concertistiche marchigiane e da collaborazioni con ensemble corali del territorio e con artisti affermati sia nel campo della lirica (Andrea Bocelli, Franco Vassallo, Carlos Ventre, Leo Nucci, Nazzareno Antinori) che nel campo della musica strumentale. La Sinfonietta è stata inoltre invitata a partecipare alle più importanti manifestazioni in onore del grande tenore recanatese Beniamino Gigli, alla cui memoria ha dedicato il proprio nome. L’Orchestra, grazie alla sua elasticità di organico che include archi, fiati e percussioni, attualmente vanta un vasto repertorio che spazia dal barocco al contemporaneo e che comprende sia importanti composizioni originali che trascrizioni appositamente adattate.
Per questo appuntamento, sotto la guida di Luca Mengoni violinista, direttore e preparatore e con la preziosa presenza del solista Andrea Andreani all’oboe, l’orchestra proporrà un programma con musiche di Pachelbel, Bach, Albinoni e Britten.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2018 alle 11:29 sul giornale del 17 maggio 2018 - 813 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Comune Santa Maria Nuova, santa maria nuova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aUAT