x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monte Roberto: eccellenza d’impresa, incontro a Villa Salvati

2' di lettura
1014

da Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino
www.confartigianatoimprese.net


Territorio e made in Italy, all’evento Confartigianato di Villa Salvati storie di artigianato e di ‘saper fare’ L’eccellenza nei servizi: celebrati i 20 anni di ‘Bolle di Sapone’

L’eccellenza dell’artigianato all’evento che si è svolto nella elegante location di Villa Salvati di Pianello Vallesina, organizzato dalla Confartigianato con il patrocinio del Comune di Monte Roberto. All’incontro “Le eccellenze per le eccellenze” sono intervenuti il Sindaco Gabriele Giampaoletti, il presidente e il segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino Graziano Sabbatini e Giorgio Cataldi, la vice presidente Confartigianato Katia Sdrubolini che nell’occasione ha celebrato il ventennale della propria attività, la lavanderia ‘Bolle di Sapone’: venti anni di eccellenza nei servizi, improntati alla passione per il lavoro e alla cura dei clienti.
I maestri dell’artigianato artistico, il cartaio Sandro Tiberi, il decoratore e corniciaio Virgilio Contadini e il liutaio Giuseppe Quagliano hanno dato dimostrazione della propria arte e testimonianza delle rispettive esperienze imprenditoriali.
Per instaurare un circolo virtuoso tra promozione del territorio e made in Italy, Confartigianato ha dato vita a “La Via Maestra”, un progetto che è partito proprio dalle eccellenze dell’artigianato artistico.
Ospite d’eccezione: Massimo Tammaro, ex comandante delle Frecce Tricolori, che, calando la propria esperienza nella pattuglia acrobatica all’interno della realtà d’impresa, ha ricordato come i valori di fiducia, rispetto, la visione d’insieme sono altrettanto fondamentali nella gestione di un team aziendale per raggiungere gli obiettivi e ‘volare alto’. Il ‘saper fare’ è la cifra distintiva del nostro modo di produrre. Conoscere ed apprezzare il variegato mondo delle piccole imprese, soprattutto attraverso le sue eccellenze, significa scoprire e valorizzare la cultura, la storia, le tradizioni, l’arte del nostro territorio – ha dichiarato il presidente Confartigianato Sabbatini – Nel contesto globalizzato in cui ci troviamo oggi ad operare, diventa di fondamentale importanza sottolineare la qualità e l’unicità delle nostre produzioni, frutto della tradizione e della capacità di creare, reinventarsi e innovare. Le piccole imprese sono un patrimonio che non solo non possiamo permetterci di disperdere ma dobbiamo valorizzare e sostenere.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2018 alle 11:31 sul giornale del 02 giugno 2018 - 1014 letture