x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
comunicato stampa

Staffolo: autori scendono in piazza, venerdì tocca ad Orietta Candelaresi

1' di lettura
752
da Scriptorama


Esordienti e nomi affermati, studiosi e narratori per l'estate.

È un'estate di libri quella proposta dalla biblioteca di Staffolo, che anche quest'anno, in collaborazione con l'agenzia letteraria Scriptorama, propone gli “Incontri in piazzetta”: tre date per affrontare “temi caldi”, esplorare le tradizioni del territorio con autori affermati e scoprire nuove storie con degli esordienti.

La rassegna, che si svolgerà nella piazzetta della biblioteca di Staffolo (o nei locali della stessa, in caso di maltempo), si apre il prossimo venerdì 29 giugno, alle ore 21:15, con Orietta Candelaresi, pedagogista e counselor, e il suo saggio “w(h)o-man – L'educazione dei giovani maschi: riflessioni e sfide per un cambiamento” (Ventura edizioni). Insieme all'autrice si parlerà dunque di genere, educazione di genere ma anche violenza di genere. La nostra scuola, ma anche la famiglia, continuano a proporre modelli stereotipati? Sembriamo tutti bloccati in gabbie, che è necessario abbattere per creare un domani adulti consapevoli, come sta già avvenendo nei Paesi più avanzati. Lo scopo è quello di appropriarsi della propria identità, di crescere davvero, anche sentimentalmente ed emozionalmente, per vivere relazioni più felici e autentiche.

A seguire degustazioni e brindisi con prodotti del territorio. Ingresso libero

La rassegna proseguirà poi il 27 luglio con i nuovi autori marchigiani di “Variazioni di stile”, portati alla pubblicazione dall'agenzia letteraria Scriptorama, che offriranno al pubblico un saggio del proprio talento; e il 10 agosto con “Arathia”, il nuovo romanzo dello studioso del folklore Enrico Tassetti, con cui porta a compimento la sua ricerca decennale sul divino femminino nelle Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2018 alle 10:16 sul giornale del 28 giugno 2018 - 752 letture