x

Pikkanapa, al via il Festival del peperoncino e della canapa

3' di lettura 28/08/2018 - La mostra mercato in centro storico dal 31 agosto al 2 settembre.

Il primo contatto tra gli organizzatori e il comune di Jesi è nato 5 anni fa. "Oggi Bellitalia e altre riviste nazionali menzionano il Festival tra le manifestazioni italiane da visitare, quindi ciò che è stato creato non solo nel settore agricolo e alimentare ma anche industriale è qualcosa di grande". L'assessore al commercio del comune di Jesi Ugo Coltorti ringrazia così l'organizzazione di Pikkanapa.

C'è n'è per tutti i gusti: dalla musica, all'intrattenimento per i bambini, alle mostre. Il presidente di Pikkanapa Leonardo Brunzini pone l'accento su tutte le iniziative organizzate. E di nuovo, oggi, ci sono gli sviluppi industriali nella lavorazione della canapa. "La serata clou sarà sabato, avremo ospite il campione italiano di mangiatori di peperoncino, Giancarlo Gasparotto, in arte Jack Pepper​​​​​. Interessante anche il momento di approfondimento professionale di domenica. Lo show cooking innovativo durante il festival si concentrerà sulla nuova cucina che utilizza insetti. Poi tanta tanta musica per tutti i gusti. Peperoncino e Canapa sono per noi due ingredienti in grado di legare insieme lo sviluppo economico, il recupero e la salvaguardia della tradizione italiana, la promozione del benessere, la buona gastronomia e la promozione turistica".

Quest'anno inizierà una campionaria che vede la partecipazione del comune di Fabriano con la sua produzione di carta.

La canapa ha una ampia e diversificata trasformazione, come spiegato da Confartigianato: "Abbiamo perso tante realtà, perciò la canapa può dare tante chance al settore. Per il territorio può dare una mano dal punto di vista economico ed occupazionale ecco perché ci stiamo credendo, ci informiamo e cerchiamo modi per sviluppare la sua diffusione".

Trasformare la plastica in canapa: questa è la sfida dei produttori e di chi sta investendo in nuovi prodotti. "Ci sono tante aziende che credono in questa sfida. Basta pensare alle Isole Tremiti dove l'amministrazione non consente più di far entrare oggetti in plastica nell'isola. Una curiostà di questa edizione: una coppia di sposi arriverà con 50 invitati da Sondrio, per festeggiare insieme in maniera originale a Pikkanapa", racconta Luciano Pacenti.

Il festival della canapa e del peperoncino festeggia si svolgerà nelle piazze del centro storico nei giorni 31 agosto, 1 e 2 settembre con il sostegno e la collaborazione del Comune di Jesi.

Da segnalare la conferenza di apertura del venerdì 31 agosto alle ore 18.00 per la presentazione del progetto “RETE CANAPA”: LA MULTIFUNZIONALITÀ DELLA CANAPA NEL SETTORE AGRICOLO che vede i Comuni di Jesi e Fabriano affiancarsi ad Associazioni di categoria ed imprenditori privati per la costituzione di una filiera produttiva che possa riportare la Canapa ad avere un ruolo di primo piano nell’economia locale, ruolo che ha ricoperto fino agli anni ’50.

Imperdibile anche il corso di formazione sulle fasi e tecniche agronomiche per la produzione in pieno campo di Cannabis Sativa L. organizzato dalla ITALIAN CANNABIS BUSINESS SCHOOL, un corso propedeutico alla formazione professionale per acquisire le competenze di CANNABIS AUDITOR; mentre alto è il tasso di curiosità per “QUATTRO GRILLI IN PADELLA!”, il cooking show (quindi esclusivamente dimostrativo!) sul “cibo del futuro” con curiose ricette pikkanti a base di insetti preparate dallo Chef Alessandro Gabrielloni e a cura della Pro Loco Jesi.

Infine, per gli amanti della gastronomia, in Piazza Federico II ci saranno cinque stand che prepareranno primi e secondi piatti, pizza e dolci fino ai fritti; inoltre anche quest’anno PIKKANAPA ha l'onore di poter vantare la collaborazione con ben VENTUNO tra locali e ristoranti jesini che per tutta la durata della manifestazione proporranno cibi e bevande a base di Peperoncino e Canapa.

Info e programma completo su https://it-it.facebook.com/pikkanapa/


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2018 alle 12:11 sul giornale del 29 agosto 2018 - 3346 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aXPW





logoEV
logoEV