Quantcast

Scherma: Coppa del mondo, bentornata Elisa! Il trionfo della campionessa ad Algeri

1' di lettura 24/11/2018 - Bentornata Elisa. Non poteva esserci un ritorno in pedana migliore per la neo - mamma Elisa Di Francisca.

La jesina mancava dalle scene internazionali dai Giochi Olimpici di Rio2016: al suo rientro in pedana, supportata dalla presenza in tribuna del figlio Ettore nato il 30 luglio 2017, l'azzurra vince la tappa d'esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile svoltasi ad Algeri.

L'inno di Mameli corona una giornata entusiasmante per l'ItalFioretto che può contare nuovamente sulla jesina.

Elisa è tornata, per info vedere l'assalto finale della gara, con la Di Francisca capace di rifilare un netto 15-11 alla diciannovenne giapponese Sera Azuma.

L'assalto derby di semifinale tra Elisa Di Francisca e Martina Batini, vinto dalla prima col punteggio di 15-6, era uno degli auspici della vigilia.

Nel suo percorso, Elisa Di Francisca, dopo aver ottenuto venerdì il pass per il main draw immediatamente dopo la fase a gironi, ha esordito battendo per 7-6 nel primo assalto di giornata la campionessa del Mondo under20 in carica, la giapponese Yuka Ueno. A seguire ha avuto ragione della romena Malina Caligareanu per 15-13 e poi della cinese Yiting Fu col punteggio di 11-7. Ai quarti è poi arrivato il successo contro la russa Larissa Korobeynikova, anche lei al rientro dopo un periodo di pausa dalle pedane internazionali, con il punteggio di 15-10.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2018 alle 20:15 sul giornale del 26 novembre 2018 - 1283 letture

In questo articolo si parla di sport, scherma, Club Scherma Jesi, oro, elisa di francisca, coppa del mondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a1Kb





logoEV
logoEV