Alcol e droghe tra i giovani, tolleranza zero: le operazioni del weekend condotte dai Carabinieri

carabinieri di notte 1' di lettura 21/01/2019 - Anche quest'anno continuano i controlli concentrati nel fine settimana, da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona. Stretta sui giovani alla guida dopo aver bevuto o assunto droghe.

A Jesi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona (per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale) un 27enne di Ancona e una ragazza 26enne di Montemarciano. Il controllo è scattato sabato sera, i giovani erano a bordo di autovettura in sosta nei pressi della discoteca Noir di Jesi. Una volta controllati sono stati trovati in possesso di 1 grammo di cocaina e grammi 3,33 di sostanza stupefacente tipo hashish. La droga è stata sequestrata e i giovani segnalati.

A Staffolo i militari della locale Stazione hanno denunciato per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti un 21enne di Monteroberto. Il giovane è stato sottoposto a controllo mentre transitava a Coste di Staffolo sabato intorno alle 5 di notte, a bordo di una Renault Clio. Dopo essere stato sottoposto agli accertamenti tossicologici presso l’Ospedale di Jesi, è risultato positivo ai cannabinoidi. Il giovane è stato inoltre segnalato all’Ufficio territoriale del Governo di Ancona.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2019 alle 11:35 sul giornale del 22 gennaio 2019 - 1782 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, jesi, giovani, staffolo, controlli, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3tw





logoEV