Ancona: San Valentino di paura, due villette svaligiate nella notte. Spariti oro e soldi

ladri 15/02/2019 - San Valentino di paura a Monte Dago, dove due villette sono state prese di mira dai ladri che sono scappati con un discreto bottino d’oro e contanti.

Indagano i carabinieri del Norm, contattati all’ora di cena dai proprietari di un’abitazione di via Togliatti, una coppia di pensionati. I banditi hanno forzato l’ingresso principale e, una volta entrati, hanno svuotato armadi e cassetti per arraffare quanto di prezioso c’era: alcuni monili d’oro e una somma di denaro per circa 300 euro. Nessuno li ha visti né sentiti.

Qualche ora dopo i militari sono dovuti tornare a Monte Dago, ma stavolta in via Trevi, dove marito e moglie, rientrati da una cena, hanno trovato tutto a soqquadro. I ladri, dopo aver scavalcato la recinzione ed essersi arrampicati al piano rialzato, hanno bucato una finestra, probabilmente con un trapano, e sono entrati. Anche in questo caso hanno rubato dei monili d’oro.


di Matteo Ripanti
   redazione@viverancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2019 alle 18:45 sul giornale del 16 febbraio 2019 - 807 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, ladri, ancona, monte dago, articolo, Villette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4lu