Incendio in via Staffolo, Rifondazione Comunista: "Ex Maip, problema ambientale"

Partito della rifondazione comunista 15/02/2019 - Non è la prima volta, come la stampa ricorda, che lo stabilimento ex Maip prende fuoco. La nera e acre colonna di fumo di giovedì , testimonia , appunto, della superficialità, dell’indifferenza, dei ritardi che stanno dietro a questo incidente le cui conseguenze, per altro, dovrebbero essere immediatamente verificate e rese pubbliche.

La delocalizzazione di quello stabilimento, è utile ricordarlo, avvenne non solo perché situato ormai all’ interno del centro ma soprattutto perché in gran parte del manufatto erano presenti consistenti quantità di eternit , materiale come è noto, che per la presenza di amianto è stato considerato altamente cancerogeno tanto che non pochi altri siti in Italia sono stati abbandonati per questo.

Purtroppo in questi anni oltre al doveroso trasferimento, poco nulla è stato fatto per smantellare l’edificio, e soprattutto bonificarlo da quelle parti così pericolose. Ora dopo questo incendio sarebbe utile accertarsi che non siano aumentati i rischi e forse, sottoporre ad attenzione sanitaria quanti di sono trovati nelle vicinanze dell’ incendio. Tutto questo, inoltre ci induce ad un immediato appello.

Jesi è stata citta' di tanti insediamenti industriali, non solo grandi, pure piccoli e medi molti di questi nati in una stagione che per la realizzazione di capannoni e officine l’uso dell’ eternit è stato larghissimo. Occorrerebbe, subito, una mappa precisa di queste situazioni e pure un piano di bonifica che sia definito con tempi certi. Speriamo che già il prossimo consiglio comunale, a partire dalle informazioni che la giunta dovrà offrire su questo incidente, possa iniziare l’iter di questa indispensabile ed urgente azione ambientale.


da Rifondazione Comunista
Circolo Karl Marx




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2019 alle 17:18 sul giornale del 16 febbraio 2019 - 968 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifondazione comunista, jesi, Circolo Karl Marx

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4k8