Forza Italia, un nuovo progetto politico per la città

15/02/2019 - Voltare pagina e tornare a contatto col territorio, dichiara il senatore di FI Cangini. Anche la consigliera Gregori (ex Lega e ora nel Gruppo Misto) sostiene il nuovo gruppo.

Forza Italia ha presentato un nuovo gruppo politico attivo sul territorio, a dichiarare il progetto in una conferenza stampa di venerdì scorso, il commissario provinciale Daniele Silvetti, insieme a quello regionale Marcello Fiori e comunale Massimo Montaruli. In conferenza stampa hanno preso la parola anche il delegato provinciale Pietro Bologna ed il sindaco di Poggio San Marcello Tiziano Consoli.
"Forza Italia è cambiata, qui vogliamo costruire uno stretto rapporto col territorio con concretezza e responsabilità verso il futuro nei confronti della comunità - dichiara il Senatore Cangini - Nelle Marche sarà alta l'attenzione verso lavoro e infrastrutture. Basta al disastro combinato dal Movimento 5 Stelle, noi siamo una valida alternativa al centro sinistra".

Arriva a gran voce l'appoggio all'amministrazione Bacci, e sarà Silvia Gregori "a portare le istanze del partito all'interno del Consiglio Comunale". Solo critiche costruttive, assicura il commissario provinciale Fiori. "Ripartiamo da zero, con nuove prospettive per questo territorio", così Montaruli.

Silvetti assicura "l'appoggio a questa amministrazione comunale ed alla sua maggioranza di cui apprezziamo l'operato, anche in virtù di una conoscenza personale con Massimo Bacci, persona stimata".


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2019 alle 20:12 sul giornale del 18 febbraio 2019 - 2388 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4lD