Moie, Castelplanio, Poggio San Marcello: Inclusione, partecipazione attiva e fiducia al Comprensivo Urbani

20/02/2019 - Avviato il Pon Competenze di Base per alunni di scuola primaria e secondaria.

Una scuola che incoraggia ad apprendere e aiuta a far crescere l’autostima, valorizza le potenzialità, guida a superare insieme gli ostacoli e a gestire attenzione e responsabilità. In sintesi: una scuola per vivere un’esperienza di apprendimento positivo.

È il progetto del Piano Operativo Nazionale Competenze di base - Positive learning experience appena avviato nell’Istituto Comprensivo “C.Urbani” di Moie, che impegnerà fino a giugno circa centoventi studenti in quattro diversi moduli didattici, tutti svolti in orario pomeridiano.

Per gli alunni di scuola primaria: Lingua Madre a Moie e Italiano L2 rivolto agli alunni non italofoni a Macine. Gli studenti della secondaria di primo grado saranno invece alle prese con inglese e matematica, per colmare le lacune e allenarsi insieme a vincere la sfida più grande: consolidare conoscenze, abilità e competenze.

A coordinare la didattica insegnanti esperti affiancati da tutor, che avranno il compito di gestire le lezioni durante le sessanta ore in cui saranno impegnati gli studenti di ciascun modulo. Libri, quaderni e penne, ma anche spazi interattivi, dove la tecnologia supporta le sequenze operative tradizionali.

Questa esperienza, già avviata nell’Istituto e maturata con allestimenti razionali e funzionali degli spazi, prevede nell’organizzazione del tempo scuola la chiave per facilitare il processo educativo, con metodologie di lavoro flessibili, personalizzate e incisive. E le discipline saranno strutturate in contesti laboratoriali, coesi ed interdipendenti. Il progetto, finalizzato a rafforzare le competenze di base, prevede il potenziamento delle attività formative, la valorizzazione degli ambienti di apprendimento, delle risorse umane, del confronto territoriale per realizzare opportunità di crescita e di cooperazione e l’offerta di percorsi integrativi per suscitare la crescita delle motivazioni e l’acquisizione di metodologie di studio efficaci.

Le attività sono legate al Piano dell’Offerta Formativa d’Istituto e tengono conto della situazione territoriale, sociale e familiare.

Obiettivi del percorso: rafforzare il compito della scuola come centro civico e comunità educante che risponde a bisogni specifici e problematiche; sviluppare gli apprendimenti logico- linguistici, espressivi, relazionali e creativi in continuità con esperienze educative già avviate per favorire la crescita personale e sociale; promuovere lo sviluppo di metodologie di studio efficaci con azioni di tutoring nello svolgimento dei compiti. Didattica esperienziale, progettazione partecipata, confronto e scambio le strategie inclusive saranno i punti di forza per migliorare gli esiti scolastici e la qualità dei processi, per superare i disagi e i limiti negli apprendimenti.

Nell’organizzazione generale e nelle metodologie è prevista la realizzazione di un sistema di condivisione e gestione delle conoscenze e dei materiali didattici, l’organizzazione di piccoli gruppi, cooperative learning, gruppi di apprendimento eterogenei con interdipendenza dei ruoli e uguaglianza di opportunità di successo per tutti, in un contesto collaborativo.

Il Programma Operativo Nazionale (PON) del Miur, intitolato “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” è un piano di interventi che punta a creare un sistema d'istruzione e di formazione di elevata qualità. È finanziato dai Fondi Strutturali Europei e ha una durata settennale, dal 2014 al 2020.

Per l’Istituto “C.Urbani” Moie questo è il terzo progetto approvato dal Miur, dopo quello per la Realizzazione di Ambienti Digitali del 2015 e il successivo del 2016 su Inclusione Sociale e Lotta al Disagio.


da Istituto Comprensivo “C.Urbani”
Moie-Castelplanio-Poggio San Marcello





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2019 alle 12:45 sul giornale del 21 febbraio 2019 - 1884 letture

In questo articolo si parla di attualità, moie, castelplanio, Poggio San Marcello, istituto comprensivo carlo urbani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4ug