Monsano: donna rapinata da extracomunitario, arresto lampo dei carabinieri

22/02/2019 - La donna è stata aggredita e malmenata da un giovane extracomunitario giovedì sera.

Il Comando Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito delle attività programmate per il contrasto dei reati predatori, ha implementato da settimane le pattuglie sul territorio.

Giovedì sera, appena fuori città, una cinquantenne del posto è stata rapinata da un extracomunitario. La malcapitata signora si è vista strappare via la borsa con tutti gli effetti personali e i documenti.

La vittima aiutata anche dai passanti ha chiamato immediatamente il 112. La sua richiesta di aiuto ha consentito alle pattuglie della Compagnia Carabinieri di Jesi di rintracciare immediatamente il rapinatore, un 25enne extracomunitario risultato poi regolare sul territorio, e di recuperare la borsa.

Continueranno incessanti i servizi di prevenzione nelle zone più a rischio della città.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2019 alle 13:52 sul giornale del 23 febbraio 2019 - 3606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, rapina, monsano, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4y5