Brand Festival: l'identità nella politica italiana, se ne parla in una tavola rotonda

2' di lettura 02/04/2019 - CNA e Brand Festival organizzano a Jesi, Palazzo dei Convegni, mercoledì 3 aprile ore 18, una tavola rotonda per capire la rivoluzione dell’identità nella politica italiana.

“Prima, seconda e terza Repubblica: identità politiche a confronto”: questo il titolo del talk organizzato da CNA e Brand Festival, che si terrà a Jesi mercoledì 3 aprile alle ore 18 a Palazzo dei Convegni, con ingresso gratuito.

L’evento proporrà un viaggio dentro la rivoluzione dell’identità nella politica italiana: da Roma ai territori di provincia, passando attraverso la stampa, i dati e la critica. Una tavola rotonda che vedrà confrontarsi storie, politiche ed amministrative di tutta Italia con il contributo fra i più importanti esperti italiani di comunicazione politica.

Sarà l’On. Paolo Cirino Pomicino, in una videointervista esclusiva, ad aprire i lavori con uno sguardo profondo sulla grande evoluzione identitaria della politica italiana.

Seguiranno tre sindaci per approfondire l’identità in Comune ed indagare l’equilibrio fra territorio e governo cittadino: il Sindaco del Mondo e di Ancona Valeria Mancinelli, il sindaco di Jesi Massimo Bacci e il sindaco più giovane d’Italia Tommaso Fiazza (Fontevivo, Pr).

A seguire, due punti d’osservazione inediti sul branding in politica, per una riflessione professionale sull’identità: Lorenzo Pregliasco (docente Università Bologna e Scuola Holden, fondatore di YouTrend) e Francesco Nicodemo (esperto di comunicazione digitale, già consulente per la Presidenza del Consiglio). Modera il giornalista Daniele Chieffi mentre il presidente nazionale Cna Daniele Vaccarino offrirà un intervento istituzionale. “La nostra presenza in qualità di partner al Festival in corso di svolgimento a Jesi – dichiara Maurizio Paradisi, presidente Cna Ancona – è per offrire a tutti i nostri stakeholder opportunità imperdibili di approfondimento del tema dell’identità e del brand sotto ogni sua forma. Comprenderlo, vuol dire caratterizzarsi e affermarsi. Gli eventi hanno dunque forte valenza formativa e toccano vari temi, non ultimo, come in questo appuntamento, quello politico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2019 alle 16:12 sul giornale del 03 aprile 2019 - 1134 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a54o





logoEV