Calcio: pari e spettacolo tra Matelica e Jesina

2' di lettura 07/04/2019 - Rimane invariata la vetta della classifica del girone F. Pareggiano infatti sia Cesena che Matelica, impegnate in casa rispettivamente con Montegiorgio e Jesina.

I tifosi al Giovanni Paolo II però non hanno assistito ad un noioso pareggio anzi alla fine hanno potuto ammirare ben 6 reti, con diversi e continui capovolgimenti di fronte.

Il derby del Verdicchio conferma la sua spettacolarità e inizia con una rete inaspettata di Cruz al 5'. Su una mischia in area è l'attaccante della Jesina a insaccare in rete a pochi centimetri dalla linea di porta. A seguire invece è Avella a sbagliare tutto e regalargli palla al limite: il leoncello si trova tutto solo davanti al portiere del Matelica e non sbaglia. E' già 2 a 0. I padroni di casa però non si abbattono e al 18' Pignat accorcia le distanze con un bel tiro al volo dopo una sponda di Melandri. Sale l'entusiasmo e sei minuti dopo arriva il pari con Florian, bravo e lucido nel gestire un pallone in area che va a infilarsi all'angolino basso.

Nella ripresa arbitro protagonista due volte. Prima nell'area del Matelica con un fischio per un fallo di Cuccato che regala il penalty a Villanova che dal dischetto non sbaglia. Poi nell'area della Jesina succede un fatto simile, ma questa volta a causa di un fallo di mano. In questo caso dal dischetto va Melandri che tira centrale e spiazza Anconetani. 3 a 3 e partita che terminerà poco dopo con il Matelica che si mangia due gol clamorosi nel finale.

Ora il Matelica dovrà affrontare la Recanatese in trasferta, mentre la Jesina troverà la Sammaurese in casa.

MATELICA – JESINA 3-3

MATELICA (4-2-3-1): Avella; Arapi, Cuccato (28’ st Mancini), Benedetti (4’ st De Santis), Riccio; Favo, Pignat; Angelilli (42’ st Dorato), Melandri (30’ st Demoleon), Bugaro (20’ st Margarita); Florian. (A disp.: Luglio, Visconti, Nucci, De Luca). All. Tiozzo

JESINA (4-3-3): Anconetani; Martedì, Riccio, Marini, Pasqualini; Bordo (31’ st Magnanelli), Yabrè, Fracassini (14’ st Ricci); Cruz (14’ st Matinata), Cameruccio (36’ st Trudo), Villanova (28’ st Pierandrei). (A disp.: Perez, Barbetta, Zannini, Ceccuzzi). All. Ciampelli

Arbitro: Frascaro di Firenze

Reti: 5’, 8’ Cruz, 18’ Pignat, 24’ Florian, 22’ st Villanova rig., 28’ st Melandri rig.

Ammoniti: 25’ Benedetti, 30’ Marini, 44’ Pasqualini, 20’ st Pignat






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2019 alle 17:30 sul giornale del 08 aprile 2019 - 4047 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, Jesina, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6d0