Chiaravalle: convegno su "La tutela del minore nella separazione di coppia"

2' di lettura 20/05/2019 - Come tutelare i figli quando i genitori si separano, è questo il tema del convegno che si terrà Chiaravalle mercoledì 22 maggio alle ore 18:00 presso gli edifici da poco ristrutturate del campo Boario.

Non ci vuole un esperto per capire la delicatezza dell'argomento, in un ambito particolarmente sensibile e tristemente attuale, nel quale troppo spesso a pagarne lo scotto sono proprio i figli.

L'organizzatore dell'incontro per conto della società sportiva Atletica Chiaravalle è Massimo Per, il chinesiologo e psicomotricista esperto in sfide educative per la diversità, disturbi specifici dell'apprendimento DSA e bisogni educativi speciali BES, conosciuto per il suo impegno profuso a favore di queste delicatissime problematiche.
Non a caso ad aprile scorso è uscito il suo ultimo libro, che tratta di aggressività giovanile e di metodi in ambito sportivo, per riuscire a controllare i deficit del temperamento nei soggetti più turbolenti.

Massimo pistoni è responsabile dell'attività motoria dell'Atletica Chiaravalle ed è il fondatore del collegio di studio MASM, group acronimo che sta ad indicare Metodologie Applicate alle Scienze Motorie. Masm group nasce senza scopo di lucro ed ha l'intento di raggruppare professionisti di vari settori lavorativi per venire in aiuto dei cittadini.
Proprio grazie a questo messaggio, che due personaggi di spicco interverranno come relatori al convegno: l'avvocato Becci Bernardo del Foro di Ancona, con affermata esperienza nei casi di separazione della coppia, nonché altrettanto rinomata nel suo ambito di studio, la psicologa e psicoterapeuta familiare Romina Polita.

L'obiettivo del convegno è rasserenare coloro che stanno vivendo il momento della separazione ci dice l'organizzatore Pistoni ed ancora: "L'avvocato Becci Bernardo spiegherà come giungere ad una separazione senza avviare sfinenti battaglie legali ed economiche, mentre la psicologa Pulita Romina il metodo più igienico per mantenere intatto il ruolo dei genitori, nonostante lo spegnimento del rapporto di coppia. Tutto ciò ovviamente con l'intento primario e fondamentale di salvaguardare la personalità del minore sotto l'aspetto legale, psicologico, morale ed affettivo".

Massimo Pistoni ringrazia il comune di Chiaravalle per aver concesso il patrocinio ed i locali, vuole sottolineare che l'ingresso è gratuito e che tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.
Un ultimo appello agli interessati: "non abbiate timore di intervenire, è in gioco la vostra salute e il benessere dei vostri bambini!!!".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2019 alle 12:02 sul giornale del 21 maggio 2019 - 1067 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7GD