Guidava dopo aver bevuto, patente ritirata ad un 32enne. Droga in auto e in casa a Chiaravalle

carabinieri di notte 1' di lettura 20/05/2019 - Controlli serrati del Comando Provinciale dei Carabinieri: due segnalazioni per droga e una patente ritirata.

I Carabinieri della Stazione di Chiaravalle hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un 32enne di origini polacche residente a Monsano. Il controllo è avvenuto venerdì scorso, 17 maggio, alle ore 22.55 circa in via Roncaglia: il giovane guidava una Peugeot 206 con un tasso pari a 0,92 g/l. La patente di guida gli è stata quindi ritirata.

Hashish e cocaina in auto (rispettivamente 0,44 e 0,3) sono invece saltati fuori da un controllo effettuato dai Carabinieri di Chiaravalle, ma la droga è aumentata con il successivo controllo domiciliare. Prima è stato fermato il Fiat Doblò su cui viaggiavano due giovani (un 29enne e un 36anne entrambi residenti a Chiaravalle), domenica sera intorno alle 21 in via Che Guevara. Scattata la perquisizione, venivano trovati quei quantitativi. Nella successiva perquisizione domicialiare a casa del 29enne i Carabinieri trovavano ulteriori 2 grammi di hashish.

Entrambi i giovani sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2019 alle 12:23 sul giornale del 21 maggio 2019 - 3394 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7GR