Sergio Casella, manager della multinazionale USA Barry-Wehmiller e scrittore, a Sicurezza Infinita

2' di lettura 22/05/2019 - Venerdì 24 maggio 2019 alle 21 al Pergolesi per l’evento “Sicurezza infinita” Casella parla di sicurezza, valore umano e paura sul lavoro: far finta di niente porta al fallimento.

Non poteva mancare all’evento regionale “Sicurezza infinita” di Jesi, per parlare di sicurezza, valore umano e paura sul lavoro, il manager e scrittore Sergio Casella. Già autore di “La morale aziendale” e ora di “Vincere la paura in azienda” (entrambi per Tecniche Nuove), il presidente della divisione PCMC (Paper Converting Machine Company, Lucca) della multinazionale americana Barry-Wehmiller, partecipa all’evento del 24 maggio 2019 “Sicurezza Infinita” al Teatro Pergolesi di Jesi (ore 21, ingresso libero). Organizzato per la prima volta nelle Marche dal progetto “Italia loves sicurezza”, un movimento di persone unite dalla stessa passione per la salute e sicurezza, è patrocinato da Comune di Jesi, Confindustria Marche Nord, Confapi, Rotary Ancona 25-35, Federmanager, Istao per diffondere una nuova cultura della sicurezza.

Non si tratta solo uno spettacolo teatrale – spiegano gli organizzatori - ma anche di un momento di formazione, coinvolgimento e motivazione su quella che è la cultura della sicurezza sul lavoro. Per questo è stato chiamato a intervenire il manager, che è anche laureato in Chimica e tecnologie farmaceutiche, autore di numerosi brevetti, docente di leadership e sviluppo delle risorse umane in master privati e universitari. Qualcuno che mette al centro le persone e la loro sicurezza prima di tutto.

Lo spettacolo teatrale, già portato in scena in Italia in più di 100 occasioni, fa parte del più ampio progetto “Play Sicurezza”, un metodo di formazione divertente ed efficace, il cui titolare e ambassador del Movimento Italia Loves Sicurezza è Alessandro Nanni. Oltre a Casella, sarà presente Vito Schiavone, responsabile del Servizio prevenzione e protezione dell’Agenzia Spaziale Italiana.

La paura genera insicurezza ma soprattutto ha un costo, umano ed economico, per l’azienda e le persone che ci lavorano. Invece di intervenire ex post sulle crisi aziendali - sostiene Casella nel suo libro - è preferibile prevenire le difficoltà, guardando in faccia al più grosso muro che abbiamo davanti: la paura. Casella elenca proprio quali sono gli antidoti a una paura incontrollata e totalizzante..

Quattro gli elementi che aiutano a modulare e ad affrontare la paura: la fiducia, la relazione di cura, il trasformare il bisogno del lavoro in un valore e la capacità di creare attorno a questo valore un ambiente protettivo dove si possa esprimere una propria libertà responsabile. In breve creare un ambiente dove non si ha paura di affrontare la paura. Se si affronta la paura questa si trasforma in coraggio.

Il libro: https://www.tecnichenuove.com/prodotto/vincere-la-paura-in-azienda/








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2019 alle 19:33 sul giornale del 23 maggio 2019 - 544 letture

In questo articolo si parla di jesi, spettacoli, sergio casella, sicurezza infinita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7NE





logoEV