x

Massaccesi: 'Considerazioni sulle battaglie del M5S'

1' di lettura 25/05/2019 - Leggo sempre con attenzione i comunicati del Movimento 5 Stelle, apprezzandone passione ed impegno, certamente non esclusivi, e leggo altresì di preoccupazioni e di sollecitazioni.

Non senza nostalgia ricordo anche battaglie comuni con alcuni esponenti poi entrati nel Movimento, ma su presupposti e questioni ben diverse da quelle ora legate alla possibile realizzazione di un bio-digestore, impianto certamente meno impattante di quella centrale che si voleva realizzare, a suo tempo, presso la ex-Sadam.

Nessuno può dubitare che allora c’erano una preoccupazione ed un attivismo ben diversi, non presenti ora evidentemente non per un mutamento di comportamenti o di opinioni, o di posizioni, ma forse per un attento – si spera – esame di una situazione non assimilabile alla precedente, per impatto e per possibili conseguenze, e questa volta legata a tematiche che dovrebbero essere a cuore anche proprio del Movimento 5 Stelle, se non sbaglio molto interessato alle questioni relative ai rifiuti ed a problematiche di “economia circolare”.

Confondere il tutto appare ingeneroso e non utile: sarebbe invece opportuno – e si può dare un apporto, anche non silente, come invece si pensa – che ognuno, nelle proprie competenze, si attivasse per avere quei confronti e quelle occasioni di approfondimento ritenute utili, senza estremismi.

Certo che, almeno per quanto mi riguarda, non negherò mai nulla a tali richieste.


   

da Daniele Massaccesi
Presidente del Consiglio Comunale di Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2019 alle 22:14 sul giornale del 25 maggio 2019 - 444 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniele Massaccesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a70m





logoEV
logoEV