"Festa della Musica", ecco gli appuntamenti con la Scuola Musicale Pergolesi

3' di lettura 19/06/2019 - La Scuola Musicale G.B.Pergolesi di Jesi partecipa anche quest’anno alla “Festa della Musica” con esibizioni alla chiesa di San Nicolò in corso Matteotti da venerdì 21 giugno a domenica 30 giugno pv.

La Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” di Jesi partecipa anche quest’anno al tradizionale appuntamento con la “Festa della Musica” promosso dal Comune di Jesi in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini. Da venerdì 21 giugno a domenica 30 giugno pv la chiesa di San Nicolò in corso Matteotti ospiterà le esibizioni degli allievi della Scuola Musicale jesina. Esibizioni in programma dalle ore 18 alle 21. «Un appuntamento cui la nostra Scuola tiene molto – dice il direttore della scuola musicale G.B.Pergolesi Mauro Mazzuferi – e che ogni anno vede i nostri allievi impegnati in esibizioni, concerti e saggi gratuiti».

Si comincia venerdì 21 giugno alle 21 con il tenore Gabriele Bernardini, il controtenore Gabriele Torcoletti e il soprano Silvana Marzaro in un repertorio operistico di Puccini, Leoncavallo, Verdi, Bellini, Handel.
Domenica 23 giugno alle 18 i saggi finali, poi alle 21 l’esibizione del pianista Alessandro Mancini su musiche di Mozart e Chopin; il tenore Daniele Bartolucci, il soprano Federica Priscilla Nicodemo, e il contralto Arianna Badiali in un repertorio di Vivaldi, Verdi e Pergolesi, poi il Coro della scuola musicale Pergolesi diretto dal maestro Luca Mancini su musiche di Cohen, Toto, Morricone.
Lunedì 24 giugno alle ore 21 la pianista Erica Fileni si esibirà su musiche di Chopin e Rebikov, mentre il pianista Luca Dellabella si cimenterà nel repertorio di Einaudi. A seguire, i saggi finali.
Martedì 25 giugno alle ore 18 sarà la volta del Coro di Voci Bianche della scuola musicale Pergolesi diretto dalla maestra Laura Bosi impegnato in un repertorio che varia da Zucchero a Paoli, Cohen, Doyle e Fossati. Dopo i saggi finali, alle ore 21 sarà la volta del concerto di musiche tradizionali irlandesi eseguite da Claudio Durpetti (chitarra acustica), Valeria Frontalini (voce), Leonardo Bolognini (armonica), Michele Romanelli (armonica).
Mercoledì 26 giugno alle ore 18 sarà la volta del Quartetto d’archi composto da Paolo Moscatelli (violino I), Mattia Console (violino II), Elisabetta Matacena (viola), Zhang Ye (violoncello) impegnato su musiche di Dvorak. A seguire i saggi finali e poi alle 21, l’esibizione del pianista Federico Repetto su musiche di Einaudi e Joplin.
Giovedì 27 giugno alle ore 21 si esibiranno Claudio Durpetti (chitarra classica) e Katia Luzi (flauto) su un repertorio di Vivaldi e Kuffner.
Venerdì 28 giugno sarà la volta del pianista Gabriele Grizi (ore 18) che si esibirà su musiche di Einaudi e Allevi, anticipando i saggi finali. Mentre alle ore 21 toccherà ad Agnese Focanti (soprano), Serena Stronati (soprano), Nadia Borgognoni (mezzosoprano), Chiara Mancia (mezzosoprano) esibirsi su musiche di Tosti, Beethoven, Verdi, Donizetti.
Sabato 29 giugno alle ore 18 in programma i saggi finali, poi alle 21 l’Orchestra della scuola musicale Pergolesi diretta dal maestro Stefano Campolucci si cimenterà in un repertorio che spazia da Morricone, Piazzolla, Rota, Webber, Cohen.

La conclusione della rassegna, domenica 30 giugno alle ore 21 con la Big Band della Scuola musicale Pergolesi diretta da Luca Pecchia con musiche di Miller, Garland, Goodman, Ellington.

Info: Scuola Musicale Pergolesi, palazzo San Martino in corso Matteotti 50, tel. 0731 205856 oppure: www.scuolapergolesi.it – info@scuolapergolesi.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2019 alle 17:23 sul giornale del 20 giugno 2019 - 1106 letture

In questo articolo si parla di musica, jesi, spettacoli, Scuola Musicale G.B. Pergolesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Mh





logoEV