Quantcast

Jesi città sicura, la CNA 'mette in sicurezza imprese e cittadini'

2' di lettura 27/06/2019 - Apprendiamo con estrema preoccupazione il dilagare ripetuto e ormai rituale di fenomeni microcriminali ai danni delle imprese di Jesi e della Vallesina, realtà note e stimate per la loro particolare serietà e dedizione al lavoro, spesso danneggiato e messo in tensione o discussione da questi "delinquenti da quattro soldi", che minano la serenità del nostro amato territorio.

La CNA non ci sta e si propone con tutto il suo impegno associativo ad organizzare, coordinare e monitorare una vigilanza aggregata tra le imprese delle aree artigianali, industriali e commerciali della città di Jesi e dei comuni limitrofi, affidandosi ad un primario ed affidabile Istituto di vigilanza del territorio, a condizioni agevolate ed esclusive per i suoi associati e tutti coloro che vorranno entrare nella rete di servizio, denominata "Città sicura".

Beninteso, sostiene il Direttore provinciale Massimiliano Santini, tutto ciò avverrà offrendo supporto e sostegno all'operato delle Forze dell'Ordine, rispetto alle quali confermiamo la nostra piena fiducia e disponibilità nel collaborare in una logica sinergica e sintonica. Lo stesso vale per il rapporto con le amministrazioni comunali della Vallesina, che dovrà essere sempre proattivo anche su questo delicato e dibattuto, ma purtroppo ormai attuale, tema della sicurezza.

Nei prossimi giorni convocheremo un incontro presso la CNA per decidere come operare, sapendo che la nostra associazione ha già affrontato e risolto il verificarsi di eventi analoghi in altre aree della provincia, vedi Senigallia e soprattutto tenendo conto che la Regione ha stanziato risorse alle quali attingere per dotarsi di impianti di sicurezza, che insieme al nostro modello di vigilanza siamo certi saprano affrontare in maniera risolutiva anche questo sgradevole fenomeno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2019 alle 18:40 sul giornale del 28 giugno 2019 - 474 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, impresa, CNA jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a84S





logoEV
logoEV