x

Sport: Aurora Jesi, il playmaker sarà Bottioni

1' di lettura 03/07/2019 - Società in piena attività lavoro per allestire la rosa. Dopo Magrini anche il secondo innesto è di qualità e di qualità si tratta davvero, risponde al nome di Riccardo Bottioni, che sarà il playmaker dell’Aurora 2019/2020.

Ventisei anni, con una lunga serie di esperienze importanti, il giocatore nativo di Fiorenzuola, è reduce da un’ottima stagione a Caserta.

La sua carriera parla chiaro: cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna, ha avuto la prima stagione da senior all’Eagles Bologna, poi, in successione, ha vestito le canotte di Lucca, Ferrara, San Severo e Campli.

Viene descritto come un elemento dalla buona attitudine difensiva e una buona naturale visione di gioco, diventando uno dei play di riferimento nella categoria.

«Sono veramente contento ed entusiasta di esser stato scelto da una piazza storica e importante come Jesi – ha dichiarato - mi ha convinto la volontà della società e dello staff di allestire un roster che porti entusiasmo e voglia di combattere su ogni pallone».

Ci sono tutti i presupposti per una stagione da leader e se c’erano dubbi sulle reali intenzioni della società, questo secondo “colpo” parla chiaro.


(la foto è tratta dalla pagina Facebook del giocatore)






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2019 alle 06:56 sul giornale del 04 luglio 2019 - 1520 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a9ea





logoEV
logoEV