Basket: L'Aurora si assicura anche Micevic

2' di lettura 22/07/2019 - Il roster 2019/2020 sembrava già completo, ma l’Aurora basket è riuscita ingaggiare un giocatore di valore, Marko Micevic, che andrà a rendere assai più competitivo il reparto lunghi.

Serbo di nascita, classe 1989, arriva a Jesi dopo aver vinto il campionato di serie B con l’Amatori Pescara. Marko è giunto in Italia giovanissimo e già a dieci anni faceva parte del vivaio della Olimpia Milano; in seguito ha vinto due scudetti giovanili a Siena, tornando giovanissimo a Milano, trovando come allenatore il connazionale Djordjevic.

Il suo lungo curriculum parla chiaro: Fortitudo Bologna, Bisceglie, Latina, Chieti, Orzinuovi, Montegranaro, Falconara, Eurobasket Roma , Reggio Calabria.

Giocatore solido di 201 cm, è in grado di giocare sia da 4 che da pivot e possiede una buna mano. Particolarmente soddisfatto Lardinelli, che ha spiegato i motivi di questo ulteriore sforzo: «Considerate le buon risposte dei nostri sponsor, abbiamo deciso di effettuare un ulteriore sforzo che ci consenta di ben figurare in un girone che, con l’inserimento delle formazioni emiliane, si preannuncia come quello più forte della serie B. Ci assicuriamo un giocatore solido che allungherà le nostre rotazioni sotto canestro e che mi ha impressionato per disponibilità e voglia di sposare il nostro progetto».

Positivo il commento di Micevic: «Sono felicissimo di giocare per una società storica come quella di Jesi, che ho seguito da vicino per anni essendo stato nelle Marche a Montegranaro e Falconara. Jesi è una città che mi piace molto dove si vive e si può lavorare bene e che ha uno dei palasport migliori della serie B. Oltre alla città conosco gran parte dei giocatori, il che ci sarà di aiuto per creare la giusta chimica di squadra. Ci aspetta un girone difficile ma credo che potremo fare sicuramente bene».

foto tratta dal sito www.aurorabasket.it






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2019 alle 21:17 sul giornale del 23 luglio 2019 - 1285 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9VM