Loreto: canzoni, comicità e spettacolo per l'elezione di Miss Marche in lizza poi per Miss Italia

2' di lettura 19/08/2019 - Riluce l’estate di Loreto con una serata, il prossimo 23 agosto, frutto di molte e spettacolari combinazioni, a partire dalla tappa marchigiana di Miss Italia, momento centrale di un caleidoscopio artistico a più voci e a più suoni.

Alle 21.30 in piazza Papa Giovanni XXIII è previsto infatti il concorso per scegliere sia Miss Loreto sia la ‘reginetta’ marchigiana inviata poi a rappresentare la regione il prossimo 6 settembre a Jesolo, quando la manifestazione tornerà nuovamente ad essere trasmessa dall’ammiraglia delle reti Rai, Rai Uno.

Ad accompagnare sul palco, intanto, le due nuove ‘elette’ sarà presente anche chi ha indossato addirittura la prestigiosa fascia tricolore di Miss Italia 2018, Carlotta Maggiorana, già a Loreto nelle settimane scorse in occasione della presentazione del cartellone estivo cittadino.

Saranno circa trenta le aspiranti Miss Marche provenienti da tutta la regione per provare la scalata della bellezza con destinazione Jesolo. Con loro, sempre in qualità di ospite, insieme a Carlotta Maggiorana, anche Veronica Nucci, Miss Cinema Marche 2018.

Non saranno comunque le due ‘Miss’ le uniche personalità prestigiose della serata, che prevede un ricco parterre e diversi momenti di intrattenimento in grado di spaziare dalla musica al ballo alla comicità: sul palco di piazza Papa Giovanni XXIII saliranno infatti anche Marco Marchetti, tra le star di Made in Sud, programma dal successo consolidato in onda su Rai Due ormai da diverse stagioni, la cantante Dagmar Trevisan, oltre ad uno spettacolo di ballo che avvolgerà i molteplici momenti dell’evento, per il quale, considerata la sua poliedricità, sono previsti ben tre conduttori, Daniela Gurini, Marco Moscatelli e Marco Zingaretti.

“La serata del 23 agosto per noi rappresenta uno tra i momenti salienti del cartellone ‘In estate a Loreto’ – spiega l’Assessore al Turismo Fausto Pirchio – in quanto sintetizza perfettamente i nostri obiettivi che sono quelli di offrire sia ai concittadini sia ai turisti e pellegrini che raggiungono la città per visitare principalmente i luoghi di fede e di cultura, anche un campionario di proposte di alto valore artistico.

La nostra estate ormai da anni vuole integrare l’insostituibile percorso spirituale che rappresenta tradizionalmente la nostra identità con una cartellone capace di equilibrare contenuti diversi ma sempre caratterizzati da un alto profilo culturale”.

Muove da questo assunto il desiderio di costruire una serata dove l’elezione della candidata marchigiana a concorrere all’edizione di Miss Italia 2019 “sia affiancata da ulteriori momenti di spettacolo per un evento che sia attrattivo nel suo complesso, a 360 gradi.

Proprio come l’indirizzo turistico della città che vuole portare Loreto al centro dell’interesse nazionale attraverso i propri percorsi tradizionali adeguatamente integrati con presenza artistiche e culturali di primo piano, come accaduto anche nel corso di questa estate”, conclude Pirchio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2019 alle 22:00 sul giornale del 20 agosto 2019 - 406 letture

In questo articolo si parla di estate, spettacoli, evento, miss, elezione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Py





logoEV