Frasassi Climbing Festival, sport in festa a Serra San Quirico

3' di lettura 23/08/2019 - Special Guest Jacopo Larcher e Denis Urubko.

Tutto pronto per il Frasassi Climbing Festival che, dal 6 all’8 settembre 2019 torna con il suo mix di divertimento, avventura, competizione, condivisione e che da 5 anni richiama nelle Marche e appassiona climber di varia provenienza e di tutte le età.

Nato dalla volontà di un gruppo di appassionati di sport e natura per far conoscere le tante potenzialità e bellezze del territorio, il Frasassi Climbing Festival offre 3 giorni intensi di sport outdoor in uno dei contesti ambientali italiani più suggestivi, nel cuore verde dell’Appennino Marchigiano, che accoglie lo splendido complesso ipogeo delle Grotte di Frasassi.

Come ogni anno, anche l’edizione 2019 propone un programma ricchissimo, che insieme all’arrampicata, protagonista indiscussa, si articolerà tra il Village di Serra San Quirico e il Parco della Gola della Rossa e di Frasassi con una serie di attività divertenti e avvincenti, su falesie, boschi e sentieri accanto a ospiti d’eccezione, tra cui Jacopo Larcher (Scalatore Altoatesino, Campione Italiano Assoluto Bulder 2010 e che, subito dopo, ha abbandonato il mondo delle competizioni per un’arrampicata più di avventura che l ha portato a compiere imprese per cui è riconosciuto tra i più forti scalatori al mondo) e Denis Urubko (Alpinista russo naturalizzato polacco, quindicesimo uomo ad aver salito tutti i quattordici ottomila ed il nono ad averli scalati senza ossigeno. Ha realizzato la prima salita invernale di due ottomila, il Makalu e il Gasherbrum II, in entrambi i casi in compagnia dell'alpinista italiano Simone Moro. Ha anche aperto tre nuove vie su tre diversi ottomila).

“Questo evento, nato dalla passione per la montagna, lo sport e l’arrampicata, vuole promuovere anche le altre attività sportive per le quali quest’area dell’appennino, tra le più belle ma poco conosciute del nostro paese, offre innumerevoli opportunità” spiega Enzo Pacenti, tra gli ideatori e organizzatori dell’iniziativa. “Forti di questi presupposti, ci siamo prefissati un obiettivo ambizioso, diventare il più importante festival dell’outdoor in Italia”.

FRASASSI CHALLENGE

Anche quest’anno il Frasassi Climbing Festival proporrà il collaudato Frasassi Challenge. L’obiettivo è di far conoscere il territorio del Parco esaltandone l’aspetto sportivo. Per questo il Frasassi Challenge, in collaborazione con VERTICAL LIFE sarà aperto a tutti gli arrampicatori, per regalare momenti di puro divertimento, senza una vera e propria competizione per la ricerca del più forte.

ARRAMPICATA SPORTIVA

Non ci sarà solo roccia! Al Frasassi Climbing Festival si potrà arrampicare su strutture artificiali a disposizione di chiunque voglia provare per la prima volta le emozioni dell’arrampicata sportiva, sotto la guida dallo staff del centro sportivo NATURAL CENTER di Chiaravalle (AN).

MASTER BULDER FCF 2019

Il FCF propone un MASTER BOULDER FCF 2019 con montepremi finale in denaro. Il Master prevede una qualifica e una finale sulle pareti della bellissima struttura boulder all’interno del village di Serra San Quirico, in una gara in cui i partecipanti si misureranno con i migliori top player italiani di boulder!

STREET BULDER CONTEST

La quinta edizione dello Street Boulder a Serra San Quirico si svolgerà in un contesto medievale bellissimo e suggestivo dove sarà possibile arrampicare su antiche pareti. E per chi ama le sfide più ardite ci saranno blocchi scelti con montepremi in denaro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2019 alle 19:00 sul giornale del 24 agosto 2019 - 1764 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Xk





logoEV