L'ANMIG organizza l'incontro Ricordi e memorie della guerra 1915-18

1' di lettura 20/09/2019 - Sabato 21 settembre alle 17,30 al Palazzo dei Convegni di Jesi, incontro promosso dalla sezione jesina dell’Anmig.

La sezione di Jesi dell’associazione Anmig (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra) invita la cittadinanza alla presentazione del libro “Ricordi ed impressioni della guerra 1915-1918 di Roberto Grizi” organizzata per sabato 21 settembre alle 17,30 al palazzo dei Convegni di Jesi in corso Matteotti. Si confronteranno: Beatrice Bartolini, presidente della sezione di Jesi dell’Anmig, il prof. Marco Severini dell’Università di Macerata, il prof. Mario Gazzellini, curatore del libro e la prof.ssa Silvana Giaccaglia, presidente regionale dell’Anmig. All’iniziativa, che si svolge con il patrocinio del comune di Jesi, sarà presente il vicesindaco dott. Luca Butini. La presidente della sezione di Jesi dell’Animg, Beatrice Bartolini, ringrazia il curatore della pubblicazione, il prof. Mario Gazzellini e quanti hanno collaborato per l’organizzazione dell’incontro dedicato alla storia d’Italia attraverso le vicende del conte e ingegnere jesino Roberto Grizi, figlio di Massinissa, esponente di spicco del movimento cattolico locale e dell’Opera dei Congressi. Nel corso della presentazione sarà possibile vedere e ascoltare un lavoro svolto da giovanissimi studenti che si sono accostati al tema della guerra nel loro percorso scolastico. “Ricordi ed impressioni della Guerra” riporta le vicende del soldato jesino Roberto Grizi annotate in un diario. Il libro è pubblicato nella collana dei Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2019 alle 23:35 sul giornale del 21 settembre 2019 - 1693 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baPA