x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'IIS Marconi Pieralisi indirizzo moda al seminario su produzione

3' di lettura
155

dall'IIS Marconi Pieralisi
https://www.iismarconipieralisi.it/


Il 26 ottobre all’Hotel Federico II, il “Seminario tecnico di produzione moda del Centro Italia”, seconda edizione.

Un appuntamento con la tecnologia dell’artigianato moda: è in programma sabato 26 ottobre pv alle ore 10 all’Hotel Federico II di Jesi (An). Si tratta della seconda edizione del “Seminario tecnico di produzione moda del Centro Italia” promosso da Juki Smart Solution, innovazioni hardware e macchine da cucire che cercano di rispondere alle nuove complessità del settore della confezione e della maglieria. Con un salto nell’industria 4.0 si potrà partecipare alla presentazione in anteprima dei nuovi modelli di macchine industriali, tecnologie innovative a supporto della produzione e del recupero di competitività. Ma saranno anche lanciate le nuove macchine da cucire per uso domestico. Juki è partner dell’Istituto d’Istruzione Superiore Marconi Pieralisi di Jesi nel suo attivissimo indirizzo “Moda industria e artigianato per il Made in Italy”, grazie alle macchine da cucire utilizzate dagli studenti per la realizzazione e confezione dei loro modelli. Juki mette anche a disposizione premi, promuove concorsi a livello nazionale riservati proprio alle scuole superiori e promuove giornate di approfondimento e studio con gli esperti del settore. Proprio le ragazze dell’indirizzo Moda dell’IIS Marconi Pieralisi di Jesi lo scorso anno sono risultate vincitrici di una selezione nazionale che le ha portate a concorrere direttamente alla finale, a Bergamo, piazzandosi seconde con la progettazione, realizzazione e confezione di un abito interamente artigianale, dal disegno al modello alla realizzazione. Anche per questo, sabato 26 ottobre l’IIS Marconi Pieralisi non può mancare all’appuntamento di Juki al Federico II: tre studentesse della classe quinta saranno presenti per la giornata, dando dimostrazioni e prove libere dell’utilizzo delle nuove macchine. «E’ un bel momento per le nostre ragazze - dicono le insegnanti storiche del corso Moda, professoresse Sonia Marini, Rita Paoletti e Cinzia Proietta - questo è l’ottavo anno del corso Moda a Jesi, che ha già diplomato tre quinte classi. Un indirizzo professionale che non esclude una carriera universitaria in corsi di design e di moda nelle grandi accademie, ma che crea anche concrete opportunità di lavoro, visto che il settore moda e del manifatturiero stanno vivendo una bella ripresa e il Made in Italy si sta affermando sempre più nel mondo per la sua qualità e competenza». E’ proprio questo l’obiettivo dell’IIS Marconi Pieralisi, come sottolinea il dirigente ingegner Corrado Marri: «vogliamo creare competenze reali, attraverso la somministrazione e valutazione dei cosiddetti compiti di realtà. L’indirizzo professionale del corso Moda fornisce competenze specifiche per questo importante settore: il diplomato interviene nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti tessili industriali e artigianali, nonché negli aspetti relativi all’ideazione, progettazione e realizzazione dei prodotti stessi. I nostri interessi, in particolare, – spiega ancora – sono riferiti alle esigenze del territorio, mission che viene ben esplicitata nel nostro Piano Triennale dell’Offerta Formativa». L’indirizzo Moda, fornisce oltre alle materie comuni per tutti gli indirizzi, anche delle attività specifiche dell’indirizzo, come scienze integrate, laboratori tecnologici ed esercitazioni; tecnologia, disegno e progettazione; progettazione abbigliamento moda e costume; tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi e tecniche di marketing”. Insomma, un indirizzo che permette di scoprire il proprio talento nella moda e trasformarlo in lavoro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2019 alle 01:46 sul giornale del 26 ottobre 2019 - 155 letture