Quantcast

Chiaravalle: allo Spazio Rosso la "Storia di un popolo perseguitato"

1' di lettura 29/10/2019 - Appuntamento mercoledì 30 ottobre con il giornalista Benedettelli e siAmoAfrin.

Non è una fase storica favorevole o forse non lo è stato mai, nei confronti di chi persegue ed attua una società laica, dove al suo interno la donna ha gli stessi diritti dell'uomo, dove c'è maggior rispetto per la terra e per l'ambiente, dove tutti cittadini scelgono liberamente e senza nessun condizionamento di altri stati, i propri rappresentanti per guidarli verso una giustizia sociale ed economica egualitaria, dove sia sconfitta la povertà e tutti abbiano il diritto a ricevere le cure adeguate.

Chi vuole tutto questo molte volte è additato come comunista o terrorista e di conseguenza viene perseguitato, come nel caso del popolo curdo che per aver praticato la democrazia diretta deve essere messo a tacere con la forza delle armi dalla Turchia di Erdogan.

Di questo parleremo mercoledì 30 ottobre presso il circolo Spazio Rosso di Chiaravalle alle ore 21, con tre ospiti speciali: Gabriele Matarazzo e Michele Alessandrini entrambi del Gruppo siAmoAfrin e con il giornalista free-lance Marco Benedettelli.

La serata inizierà alle 19.00 con un aperi-cena sociale.


da circolo Arci Spazio Rosso
Chiaravalle







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2019 alle 08:03 sul giornale del 30 ottobre 2019 - 1409 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, circolo arci spazio rosso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bcbT





logoEV
logoEV