Pesaro: Sabato è Notte Bianca della Musica, centro storico invaso dalle note: il programma completo

Notte Bianca della Musica 3' di lettura 12/11/2019 - Chi ama la musica sabato 16 novembre deve essere a Pesaro per l’edizione 2019 della Notte Bianca della Musica. La giornata sarà fitta di proposte musicali - dal mattino fino alle due di notte -, tutte in centro storico.

La mappa dei concerti prende forma tra musei, monumenti, palazzi storici, chiese, librerie, vie, piazze e angoli ‘speciali’ offrendo un programma ricchissimo che spazia dalla classica al jazz al rock, passando per il tango e la milonga. Evento imperdibile e attesissimo, alle 21 al Teatro Rossini, Paolo Fresu per un progetto inedito del Rossini Opera Festival: la Petite (jazz) messe solennelle; sul palco con Fresu altri due ‘giganti’: Uri Caine al pianoforte e Daniele Di Bonaventura al bandoneon.

Giusto un assaggio del programma. In Galleria Roma dalle 10 del mattino, un pianoforte a disposizione di chi avrà piacere di suonare per il pubblico ma con esibizioni già fissate per gli studenti del Liceo Musicale Marconi e del Conservatorio Rossini. Diversi i momenti anche al Museo Nazionale Rossini, che accoglie il ‘mitico’ pianoforte Pleyel, appartenuto al compositore (di cui porta la firma), fresco di restauro allestito nella magnifica sala degli Specchi. Alla chiesa dell’Annunziata una programmazione aperta di eventi dalle 17 fino a mezzanotte. Piazza del Popolo sarà un palcoscenico attivo con le bande di Candelara e Colombarone – Fiorenzuola di Focara e le esibizioni di latino americano e balli di gruppo. Assolutamente da percorrere le direttrici via Rossini/via Branca, corso XI settembre/via San Francesco con tantissime iniziative.

La Notte Bianca della Musica è il modo con cui la città celebra il riconoscimento di ‘Città Creativa della Musica’ ottenuto da Unesco nel 2017, una festa corale e condivisa che vede accanto all’amministrazione, le principali istituzioni culturali e musicali della città, scuole, musicisti, gruppi, bande, cori, associazioni e gli esercizi commerciali del centro; un progetto possibile grazie alla partecipazione generosa di ben 300 musicisti del territorio che hanno risposto con entusiasmo all’appello del Comune. Anche i musei partecipano alla Notte Bianca: Casa Rossini, Museo Nazionale Rossini e Centro Arti Visive Pescheria osserveranno per l’occasione un orario continuato notturno.

Ma non è tutto. La Notte Bianca si inserisce in una vera e propria Settimana della Musica: preview venerdì 15 novembre e proposte anche domenica 17 e il weekend 22-24 novembre che culmina con il concerto di Joan As Police Woman allo Sperimentale.

La Notte Bianca della Musica’ è promossa dal Comune di Pesaro con Prefettura - U.T.G. di Pesaro Urbino, AMAT, Fondazione Rossini, Rossini Opera festival, Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, Liceo Scientifico Musicale G. Marconi, Sistema Museo, Fondazione Pescheria - Centro Arti Visive; in collaborazione con le realtà musicali della città, scuole, musicisti, gruppi, bande, cori, associazioni e gli esercizi commerciali del centro storico.

PROGRAMMA COMPLETO


www.comune.pesaro.pu.it/cultura



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2019 alle 16:04 sul giornale del 13 novembre 2019 - 582 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV