IN EVIDENZA





20 gennaio 2020


...

Se il vero Cesena è quello visto stasera all’Ubi Bpa sport Center, sono davvero guai per Fabriano, Cento e Piacenza. La squadra di Di Lorenzo è in fiducia, non conosce sconfitte dal 15 dicembre, ma soprattutto gode di un grande equilibrio, che si ripercuote su un efficace gioco offensivo, ma soprattutto su ottime giocate difensive.





...

Son rimasta perplessa, di questa decisione, riguardo la defenestrazione dell Assessore Paola Lenti, che sembra essere presa d'impeto e in fretta , leggendo gli articoli pubblicati.







...

L'incontro pubblico dal titolo “L'Ospedale di Comunità ed il territorio, una riforma in salute?, organizzato dall'Associazione Chiaravalle Domani, presso il Circolo L'Incontro di Chiaravalle, ha registrato una forte partecipazione, trattando un argomento molto sentito nella bassa Vallesina, quello della Sanità.









18 gennaio 2020


...

A seguito della scelta ormai nota del Sindaco Bacci, vorrei ringraziare tutti coloro che, dopo il percorso “civico” in Jesiamo iniziato nel 2011, mi hanno espresso con il voto e non, la loro fiducia, permettendomi di vivere questa esperienza.








...

Resettare e ripartire, con la determinazione di chi sa di dover tirare fuori il meglio per affrontare la squadra campione del mondo. La Lardini è chiamata domenica (ore 17:00, arbitri: Giuliano Venturi e Rachela Pristerà) al confronto in trasferta sul campo dell’Imoco Conegliano, primo due viaggi consecutivi (il 26 a Novara), con la necessità di lasciarsi alle spalle la prestazione opaca contro la Zanetti Bergamo.




17 gennaio 2020




...

Quale miglior modo per smaltire panettoni e torroni se non giocando a beach? Il comitato provinciale Csi (sede in Fano), dopo la lunga pausa natalizia, sta ripartendo con tutte le sue attività e domenica sarà la volta del Beach Volley, disciplina che più di ogni altra ha fatto registrare negli ultimi anni un’ascesa in termini di partecipazione.




...

La Lardini incappa in una serata negativa e la Zanetti non fatica a cogliere i tre punti al PalaTriccoli. Il girone di ritorno inizia con il piede sbagliato per la formazione filottranese, che commette tanti errori (22 in tre set) e quasi mai riesce a reggere l’urto contro una Bergamo che ritrova Smarzek (15 punti con il 54% e titolo di mvp), dopo le fatiche con la nazionale polacca, e offre una prova di sostanza e solidità.