IN EVIDENZA


Lorenzo Lotto, una conferenza spettacolo sul dattiloscritto di Caldura

Originale conferenza-spettacolo sabato sera (26 settembre) al Palazzo della Signoria di Jesi.

29 aprile 2020


...

Oggi sono purtroppo decedute 4 persone e inoltre il Gores ha registrato altri 2 decessi avvenuti nei giorni precedenti, per i quali è stata confermata la diagnosi ed è stata trasmessa la documentazione clinica.





...

Il Circolo Fratelli d’Italia di Jesi, stante l’emergenza Coronavirus e le gravi ripercussioni sull’economia nazionale, da ultimo di certo non evitate con l’ennesimo intervento del governo, che da avvio alla c.d. “Fase 2”, peraltro criticata anche da numerosi enti locali, chiede al Comune di Jesi di cancellare o, quanto meno, di sospendere, per tutto l’anno 2020, tutte le imposte ed i tributi per le attività commerciali, economiche e produttive, come molti altri Comuni hanno già fatto.





...

La delusione e lo sdegno per quanto il nuovo decreto del presidente del Consiglio stabilisce in ordine alla S. Messa con il popolo è grande. Ho preparato un articolo per il nostro settimanale diocesano che però porterò a conoscenza di tutti mercoledì. Infatti non mi sembra giusto divulgarlo prima che il settimanale venga stampato.


...

Fra i settori completamente dimenticati e su cui non si è spesa colpevolmente nessuna parola figura il “commercio su aree pubbliche”. Da quasi cinquanta giorni queste imprese sono state emarginate, quasi non esistessero più. Si è parlato infatti di commercio in senso generico e di commercio in sede fissa ma nessuno ha posto l’attenzione su un settore fra i più penalizzati: il “commercio ambulante”.



28 aprile 2020




...

Desta sconcerto e rabbia il fatto che nel Dpcm del 26 aprile non si faccia alcuna menzione a una possibile data di riapertura delle imprese di acconciatura ed estetica. L’ennesima dichiarazione in conferenza stampa del presidente del Consiglio, che lascia intendere uno slittamento del riavvio di tali attività a giugno, è intollerabile. Rappresenta una condanna a morte per l’intero settore.



...

La FIALS e l'Unione Sindacale di Base, venerdì 17 aprile 2020, hanno inviato una richiesta di convocazione immediata in Area Vasta 2, da tenersi con la ormai nota modalità della videoconferenza, ai Responsabili preposti alla discussione,sulle materie delegate alla contrattazione di secondo livello in Sanità.


...

Dal 1° Maggio su tutti gli store digitali uscirà il CD “VIVI LA SPERANZA- FOR CHILDREN” una delle ultime novità musicali proposta da un cantautore marchigiano, jesino per la precisione, sconosciuto al pubblico musicale moderno, ma con un’ispirazione diversa che lo caratterizza sia per il modo di far musica, che per l’originalità, che ruota intorno al mondo cristiano, e alla gioia che dà il Signore Gesù.


...

Arriverà una cura per salvare finalmente la vita delle persone e la scienza ci regalerà presto un vaccino per metterci alle spalle questa terribile malattia. Presto o tardi, quindi, sconfiggeremo anche questa epidemia.


...

Ad oggi, 26 aprile, la regione Marche non ha emanato alcun atto di indirizzo riguardante il sostegno alle persone non autosufficienti (disabili e anziani) che vivono a domicilio. Persone per le quali alcuni servizi (Centri diurni) sono stati chiusi e altri (interventi domiciliari) in molti casi ridotti e/o sospesi. Un’assenza che appare, a tutti gli effetti, una fuga dalle proprie responsabilità e competenze.






...

Internet e le nuove tecnologie smart hanno letteralmente rivoluzionato il modo di fruire dei servizi televisivi, oggi sempre più personalizzabili e interattivi. Grazie a tv intelligenti, app per lo streaming e sistemi audio/video avanzati, è infatti oggi possibile creare veri e propri cinema su misura, in cui la scelta della programmazione è tutta in mano all'utente: è in questo contesto che hanno trovato terreno fertile le più innovative piattaforme dedicate a film e serie tv in streaming, da Netflix ad Amazon Prime Video.


27 aprile 2020










...

Continua l'impegno del CTG Vallesina di Jesi nel proporre iniziative anche durante il periodo di quarantena, nell'ottica di fare rete e coinvolgere la comunità con delle piccole attività da fare a casa.