Concerto di Capodanno con la FORM a Jesi e Osimo

1' di lettura 02/01/2020 - Brindisi al nuovo anno con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta da David Crescenzi, e la partecipazione di Maria Sardaryan.

L’Orchestra Filarmonica Marchigiana dà il suo benvenuto al nuovo anno. Venerdì 3 gennaio, la FORM, colonna sonora delle Marche, diretta da David Crescenzi, si esibisce alle 21 al Teatro Pergolesi di Jesi, con la partecipazione del soprano Maria Sardaryan.

Il programma inizia con la Sinfonia Giovanna d’Arco di Giuseppe Verdi; quindi La Sonnambula di Vincenzo Bellini con “Care Compagne - Come per me sereno - Sovra il sen la man mi posa”; l’intermezzo di Manon Lescaut di Giacomo Puccini e di nuovo Verdi con il secondo atto di Rigoletto, con l’aria di Gilda “Caro nome”.

Seguono la Danza ungherese n. 6 in re magg di Johannes Brahms, Perpetuum mobile, op. 257 Die Fledermaus (Il Pipistrello): Canzone e “Mein Herr Marquis” Künstlerleben (Vita d’artista), op. 316 di Richard Georg Strauss; la Canzone della bambola “Les oiseaux dans la charmille” tratta da Les Contes d’Hoffmann (I racconti di Hoffmann) di Jacques Offenbach per concludere con Annen Polka, op. 117 e la sempre coinvolgente An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu), op. 314 di Strauss Jr.

Biglietti da 4 a 18 euro. Info biglietteria: 0731/206888; biglietteria@fpsjesi.com.

Il concerto viene proposto il giorno seguente, 4 gennaio, al Teatro La Nuova Fenice di Osimo, in collaborazione con Accademia d’Arte Lirica.

Info biglietti: 071/7231797.


da Form
Fondazione Orchestra Regionale Marchigiana






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2020 alle 23:14 sul giornale del 03 gennaio 2020 - 1319 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Form

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beEM





logoEV