Lega, partiti il tesseramento e la raccolta firme per due referendum

1' di lettura 18/02/2020 - Tre giorni intensi ma decisamente molto produttivi, quelli che hanno visto coinvolto il Coordinamento Lega di Jesi per il tesseramento.

Tanti nuovi iscritti e tanti i curiosi che si sono avvicinati a chiedere informazioni o semplicemente per fare due chiacchiere. Segno tangibile della voglia di cambiamento e di buonsenso. Dimostrazione che il lavoro capillare ed attento che si svolge sul territorio, oltre ad essere apprezzato, sta portando ottimi frutti.
Con il tesseramento, al banchetto, si poteva anche firmare per due referendum: il primo per l'elezione diretta del Capo dello Stato e l'abolizione dei Senatori a vita ed il secondo per l'adozione del sistema maggioritario uninominale.
Tantissime le firme raccolte e tante le persone che sono appositamente scese dai paesi limitrofi per firmare: purtroppo abbiamo dovuto comunicare che è possibile firmare solo nel comune di residenza. Però tutti coloro che vogliono firmare, con documento di identità, possono rivolgersi al proprio comune dove sono depositati i moduli!
Le prossime settimane saremo presenti anche in altre piazze della Vallesina per ingrandire sempre di più il nostro gruppo!


dalla Lega per Salvini
Coordinamento Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2020 alle 11:09 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 1278 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, lega per salvini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgpO





logoEV