Coronavirus, rinviata Ascoli-Cremonese in serie B

1' di lettura 22/02/2020 - L'emergenza coronavirus colpisce anche la serie B: è stata rinviata a data da destinarsi Ascoli-Cremonese, che si sarebbe dovuta giocare sabato alle 15 allo stadio Del Duca.

La decisione è stata presa dal Gruppo operativo sicurezza e notificata alle due squadre quando erano già arrivate allo stadio. L'emergenza coronavirus in Lombardia ha interessato nelle ultime ore anche la provincia di Cremona, dove è stato registrato un caso di contagio. Nella città lombarda per precauzione sono state chiuse le scuole e annullati tutti gli eventi culturali e sportivi.

Il presidente dell'Ascoli Massimo Pulcinelli non ha preso bene la decisione, sfogandosi così su Instagram: "È ufficiale rinviata! Paese assurdo. Ridicolo! Gestito da irresponsabili. Lo stadio? Il luogo meno pericoloso al mondo. Ora chiudiamo tutti gli esercizi pubblici per la paura!"






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2020 alle 14:42 sul giornale del 24 febbraio 2020 - 477 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, calcio, ascoli, serie B, marco vitaloni, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgBx





logoEV
logoEV