Coronavirus, UBI: "Famiglie e imprese potranno chiedere la sospensione delle rate dei finanziamenti"

UBI BANCA 1' di lettura 27/02/2020 - La misura riguarda la clientela residente e tutte le aziende con sede operativa nei comuni oggetto dell’ordinanza prescrittiva.

Sospensione temporanea del pagamento delle rate dei finanziamenti a favore di imprese e famiglie direttamente interessate dall’emergenza Coronavirus: è il provvedimento preso da UBI Banca a sostegno della propria clientela.

La misura è destinata ai residenti, alle aziende con sede operativa nei comuni oggetto dell’ordinanza di prescrizione e interdizione e alle aziende che più in generale sono state penalizzate nello svolgere l’attività a causa dell’emergenza.

L’intervento prevede la possibilità di sospendere per 3 mesi il pagamento delle rate di mutui erogati a persone fisiche e di finanziamenti erogati alle imprese, è prevista inoltre la possibilità di proroga qualora dovesse protrarsi l’emergenza.

Le filiali e il Servizio Clienti di UBI Banca sono a disposizione per informazioni e modalità di attivazione delle misure straordinarie.






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2020 alle 21:36 sul giornale del 28 febbraio 2020 - 1653 letture

In questo articolo si parla di Ubi Banca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgRZ





logoEV
logoEV